Tortino di banane e cocco

227
0

Ingredienti: 2 banane mature grandi 100 gr di farina di cocco 100 gr di mandorle Procedimento: Prendere una ciotola abbastanza grande e versare uno strato di farina di cocco. Pelare le banane per poi frullarle o schiacciarle con la forchetta come ho fatto in questo caso. Spezzettare le mandorle col coltello su una base adatta o usare un frullatore (quelle che ho usato vengono dal salento 🙂 ). Versare banane e mandorle nella bacinella, per poi aggiungere farina di cocco finchè non si omogeinizza il tutto e si raggiunge una consistenza un pò compatta. Stendere sulla carta forno o su una superficie antiaderente l’impasto plasmandolo a forma di torta con un cucchiaio. Ora chi avrà un essiccatore può mettere la forma ottenuta ad essiccare per almeno 12 ore (6 ore per lato) a 40°. Altrimenti inserire in forno a bassa temperatura (possibilmente a 40° per evitare di cuocere) con ventilatore acceso fino a quando il tortino perde l’umidità. In alternativa si può stendere l’impasto su di un piatto per poi metterlo in frigo e servirlo in seguito fresco dopo averlo fatto preventivamente sfreddare. Buon dessert!


Macrolibrarsi
Bio Movimento
Raw Food
Articolo precedenteI bambini e la frutta.
Articolo successivoCos’è il buon senso?
Luca Speranza, ricercatore indipendente e studioso di vita Naturale, benessere olistico e spiritualità. Sperimentatore di rimedi integrati e sistemi semplici per ottenere o recuperare salute e benessere. Ideatore del Bio Movimento Ri-Evolutivo, Personal Training. Istruttore di Atletica leggera, Insegnante di autodifesa e Pancrazio. Ideatore e Co-fondatore del progetto Ubuntu per Ri-Evoluzione Armonica Umana, per l' applicazione di scelte ecologiche, indipendenza energetica, auto-costruzioni e creazione con materiali naturali o di riciclo e Riuso. Gestisco anche i siti www.innerclean.it e www.ehretismo.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here