Supplì di cocco e mandorle

182
0

Ingredienti:

Farina di cocco (250 g)
Datteri bio,  (consigliati quelli attaccati ancora ai rami)  (400 g)
Farina di mais (200 g)
Mandorle pelate (200 g)
Latte di riso (1 bicchiere)
Olio extravergine d’oliva (1 bicchiere)

Tritare a mano le mandorle su di un piano da taglio (o frullare nel tritatutto), versarle in una ciotola abbastanza capiente insieme alla farina di cocco e di mais, mescolare per rendere il tutto uniforme.

Denocciolare i datteri, frullarli fino ad ottenere una sostanza gelatinosa e aggiungerli al resto insieme ad un bicchiere di latte di riso e all’olio extravergine.

Impastare per poi formare a mano dei supplì compatti da riporre su di una teglia da forno. Infornare per essiccare e, se il forno è munito, impostare solo la ventilazione a 50°c  (o alla temperatura minima) per 3 ore.

Se si dispone di un essiccatore vero e proprio è preferibile per il probabile risparmio elettrico, in ogni caso sperimentate da voi i tempi di essiccazione che possono variare da forno a forno.

Buon appetito!


Macrolibrarsi
Bio Movimento
Raw Food
Articolo precedenteLe mestruazioni, sono comuni: ma sono necessarie?
Articolo successivoFoto Sabato Fruttaliano del 29 maggio 2010
Luca Speranza, ricercatore indipendente e studioso di vita Naturale, benessere olistico e spiritualità. Sperimentatore di rimedi integrati e sistemi semplici per ottenere o recuperare salute e benessere. Ideatore del Bio Movimento Ri-Evolutivo, Personal Training. Istruttore di Atletica leggera, Insegnante di autodifesa e Pancrazio. Ideatore e Co-fondatore del progetto Ubuntu per Ri-Evoluzione Armonica Umana, per l' applicazione di scelte ecologiche, indipendenza energetica, auto-costruzioni e creazione con materiali naturali o di riciclo e Riuso. Gestisco anche i siti www.innerclean.it e www.ehretismo.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here