Rinascita, convergenza Ubuntu e nuove collaborazioni

293
0

Ciao a tutti gli amici e simpatizzanti ! Ci riferiamo a quelli più vicini all’associazione ma anche a tutti coloro che seguono e supportano le nostre attività e progetti da tutta Italia (e oltre).

Sappiamo che è passato del tempo da quando ci siamo incontrati l’ultima volta e per questo siamo dispiaciuti.

Come capiterà anche a voi, la vita può diventare frenetica e impegnativa fino talvolta a farci necessariamente concentrare su altre priorità. Una di queste è stata la scelta di vivere al di fuori di una città caotica come Roma e preferire uno spazio immerso nella natura, dove poter svolgere tante attività all’aperto e finalmente potersi dedicare all’ambizioso progetto UBUNTU-Fruttalia sviluppato a pochi Km da Rieti.

Nella nostra prolungata assenza pubblica però non ci siamo mai fermati, abbiamo continuato a confrontarci a livello organizzativo/direttivo ed abbiamo lavorato su progetti come gli orti-Ubuntu. Inoltre abbiamo piantato nuovi alberi da frutta e conosciuto nuove realtà che vorremmo presto coinvolgere. Restava tuttavia il desiderio di fornirvi spiegazioni ed eccoci finalmente qui ad aggiornarvi. Noi ci siamo più che mai e c’è tanta voglia di fortificare la connessione con voi e allo stesso tempo raccontarvi la nostra scelta di rinascita.

Prima di tutto, vogliamo ringraziarvi per averci continuato a seguire per tutto questo tempo sia con le vostre telefonate sia tramite i nostri social. Senza di voi non saremmo arrivati fin qui e non avremmo avuto gli stimoli e l’opportunità di condividere le nostre idee e il nostro pensiero con così tante persone.

Vi siamo quindi davvero grati per tutto questo e ci auguriamo che il nostro articolo possa essere il punto di ripartenza per un percorso da effettuare tutti insieme.

Vogliamo ricominciare a condividere con voi idee, passioni e esperienze e speriamo, in nome nel principio dello scambio e della cooperazione, che possiate farlo anche voi con noi.

Il progetto Ubuntu sarà il nostro punto focale, il centro di convergenza di tutte le nostre attività sia nella sede romana che in quella in ‘Terra Sabina’ in cui grazie ai nostri spazi avremo presto la scuola dei mestieri antichi, l’accademia del benessere semplice e naturale.

Continueremo a fortificare la nostra voglia di autosufficienza, autoproduzione, seguendo anche le strade ecologiche per il riciclo, il riuso, la nuova vita di oggetti antichi che con i mercatini del dono continueremo ad organizzare. Certo, non possiamo promettervi che non ci saranno altri momenti in cui saremo costretti ad allontanarci per un po’ dalla rete, qui le cose da fare sono davvero tante, ma faremo del nostro meglio per restare in contatto e aggiornarvi sulle attività che vogliamo promuovere.

Nel frattempo, non esitate a farci sapere come state e cosa state facendo e sopratutto vi Invitiamo ad organizzarvi presto per venirci a trovare ed assistere ai nostri prossimi incontri. Saremo felici di sentire da voi come va la vostra vita e come potremmo collaborare per realizzare i nostro sogni reciproci.

Oltre ai già citati, ecco nel dettaglio alcuni dei progetti futuri che abbiamo in mente come associazione. In primo luogo, organizzare una serie di eventi e incontri per aiutare a promuovere la condivisione di idee e la collaborazione.

Questi eventi potrebbero includere conferenze, tavole rotonde, incontri online e molto altro ancora. L’obiettivo è di creare un ambiente stimolante e collaborativo in cui tutti possano incontrarsi e scambiare idee.

Inoltre stiamo lavorando sulla realizzazione di un progetto di benessere a 360° che riguarda cibo salutare, metabolismo, bio-movimento che potrebbe essere offerto in varie forme: come sessioni individuali, programmi di formazione online o incontri di gruppo.

Stiamo organizzando anche incontri con altre realtà nel Lazio e specialmente nella Sabina, per condividere uno stile di vita basato sulla cooperazione.

Questi sono solo alcuni dei progetti che abbiamo in mente come associazione ma speriamo che possano aiutare a promuovere la collaborazione. Siamo sempre aperti a nuove idee e suggerimenti, quindi non esitate a farci sapere cosa pensate e come potremmo migliorare l’associazione.

Grazie ancora per il vostro sostegno.

Il Consiglio direttivo Fruttalia


Macrolibrarsi
Bio Movimento
Raw Food

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here