Progetto scuola parentale IP La Quercia Fruttalia

416
0

Siamo lieti di presentarvi progetto che rappresenta un idea che sosteniamo fortemente da anni, e che finalmente si realizza a  Roma; il percorso didattico di Insegnamento Parentale LA QUERCIA, nato dall’esigenza di creare un punto di riferimento in una zona di Roma, quella del Prenestino-Collatino, priva di offerte di insegnamento alternativo.
La situazione che stiamo vivendo da oltre un anno e mezzo ha prodotto un
aumento esponenziale di richieste da parte di famiglie che non si
identificano più nelle metodologie della scuola pubblica e nelle sue
imposizioni emergenziali.
Il progetto de LA QUERCIA, quindi, si ripromette di venire incontro alle
necessità di queste famiglie, offrendo un luogo di apprendimento che
pone al centro di tutto i bambini, lasciandogli esprimere liberamente la
loro umanità e socialità, senza filtri e distanziamenti, senza
pregiudizi e senza discriminazioni. Un luogo di apprendimento alla
condivisione, alla cooperazione,  e non alla divisione, nel quale anche le famiglie,
attraverso l’esperienza diretta dei propri figli, possano di riflesso
imparare a essere parte attiva di una rete di persone su cui poter
contare e a cui poter dare il proprio contributo.
Per realizzare tutto questo ci stiamo impegnando, mettendo a
disposizione tutte le nostre risorse:

– Una scuola al piano superiore (circa 100mq articolati in 4 sale
allestite e 2 ampi bagni) di un casale ristrutturato e del tutto
funzionale, all’interno di un parco di 5 ettari;
– Uno spazio antistante al casale fruibile, condizioni atmosferiche
permettendo, per fare lezioni all’aperto;
– Uno spazio verde adiacente al casale utilizzabile per l’insegnamento
dell’orticoltura e altre attività all’aria aperta ai bambini;
– Un gruppo di insegnanti professionisti (primaria e medie) e referenziati
– Un programma di studi concordato dagli insegnanti che includerà
materie base, e apprendimenti complementari  quali escursioni in natura,
coscientizzazione del movimento, visite guidate, musica, arti manuali e di riciclo, laboratori linguistici.
– Una vera struttura associativa alla base del progetto (APS- ASD Fruttalia)  con un
regolamento interno a garanzia di tutti i partecipanti;

Le basi per la realizzazione del progetto ci sono. Ora non resta che
mettere insieme i nostri bambini per farlo decollare definitivamente.

Per informazioni più dettagliate potete seguirci anche attraverso il nostro
canale dedicato su Telegram  LA QUERCIA

Grazie


Macrolibrarsi
Bio Movimento
Raw Food
Articolo precedenteCucina e Dona, corso Raw & Vegan a favore del Santuario HeartLand
Articolo successivoCucina Fruit-vegan di autunno
Luca Speranza, ricercatore indipendente e studioso di vita Naturale, benessere olistico e spiritualità. Sperimentatore di rimedi integrati e sistemi semplici per ottenere o recuperare salute e benessere. Ideatore del Bio Movimento Ri-Evolutivo, Personal Training. Istruttore di Atletica leggera, Insegnante di autodifesa e Pancrazio. Ideatore e Co-fondatore del progetto Ubuntu per Ri-Evoluzione Armonica Umana, per l' applicazione di scelte ecologiche, indipendenza energetica, auto-costruzioni e creazione con materiali naturali o di riciclo e Riuso. Gestisco anche i siti www.innerclean.it e www.ehretismo.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here