Pizza fruttaliana

209
0

Questa ricetta é l’ideale per chi é in transizione e mangia ancora del cotto. É preferibile utilizzare alimenti biologici.

Ingredienti:
-circa un chilo di patate
-passata di pomodoro fatta in casa
-1 o 2 zucchine (o altre verdure a piacere)
-origano (o altre spezie a piacere)

Per le mie ricette non utilizzo mai né olio né sale ma, per chi ne fa uso, consiglio di utilizzarli con cautela.

Procedimento:
Cucinare a vapore le patate. Una volta cotte, schiacciarle ancora calde in una teglia in modo da distribuirle uniformemente.
Condire con pomodoro, zucchine e origano.

Consiglio di far essiccare preventivamente le zucchine, tagliandole a strisce sottili e mettendole per 3 ore nell’essicatore oppure in forno alla temperatura piú bassa.

In alternativa, a piacere, si puó condire la pizza con fruttortaggi crudi, oppure, si puó cuocere la pizza in forno a 180 gradi per venti minuti col grill.

Ricetta di Alice Rapieri

Pizza Fruttaliana

CIBO CRUDO


Ubuntu Fruit
CONDIVIDI
Articolo precedenteTorta di mele e platano
Articolo successivoCamille Raw
Luca Speranza, ricercatore e studioso di vita Naturale, benessere olistico e spiritualità. Sperimento e applico su di me, rimedi e sistemi semplici per ottenere o recuperare salute e benessere. Promuovo il Bio Movimento, alimentazione Fruttaliana (frutta e vegetali), scelte ecologiche e spiritualità attiva. Fondatore del progetto Ubuntu-Fruit, per la Rievoluzione armonica umana. Personal training, istruttore di Atletica leggera, Insegnante di autodifesa e Pancrazio. Master BMR (Bio Movimento Rievolutivo) Gestisco anche i siti www.innerclean.it e www.fruitness.it

LASCIA UN COMMENTO