Il cibo del futuro

39
0

Come sapete , ci piace giocare e divertirci e presentare la realtà in forme diverse, pur sempre raccontando le stesse cose che potremmo dire seriamente.

E questo è anche il consiglio che diamo e di cui siamo portatori sani;  sdrammatizzate tutto ciò che è troppo “serio” , pulite l’argomento o il problema di cui vi state occupando da tutte quelle preoccupazioni che vi affliggono e coloratela di luce e fantasia. Affrontatelo si ma in modo diverso, più aperto e semplice, con tutto il buon senso che avete, ma anche con un sorriso, che forse le prime volte sarà forzato, ma poi diventerà sempre più facile.

Fate in modo di seguire l’allegria e la spensieratezza, secondo la scuola di pensiero, del grande maestro dell’ovvio Massimo Catalano,  che ci ha lasciato da poco, e a cui rendiamo omaggio:

Vivere la vita sorridenti e allegri, è molto meglio  che viverla tristi, arrabbiati e nervosi ….

Quindi  cerchiamo di giocare, scherzare anche per sdrammatizzare quelle sterili competizioni che prendono il posto ad una sana cooperazione ..

Il messaggio può essere allegro e divertente, ma pur sempre profondo e veritiero nelle motivazioni di base da cui partiamo.

Buona visione

 

Studi tecnici e laboratori professionali per cercare le soluzioni al futuro dell’uomo…

Ma il futuro per certi versi è già qui……..

 

Per chi poi volesse conoscere,  un saggio amico di Fruttalia, il Maestro ATOM in un video amatoriale di qualche anno fa  ci parla del futuro dell’alimentazione  con la filosofia del Cocco vuoto, perle di saggezze  sulle vitamine B13 e B00 (detta anche Boh) e  mirabolante opinione sulla frutta acida :

E a distanza di anni, dal primo video, inseriamo anche quest ultimo video sempre del maestro Atom nelle sue mirabolanti “trasformazioni” evolutive

 


Ubuntu Fruit
CONDIVIDI
Articolo precedenteCurarsi con i Succhi ! (Il metodo Gerson)
Articolo successivoCena vegan fruit, Brasilian style (Roma)
Luca Speranza, ricercatore e studioso di vita Naturale, benessere olistico e spiritualità. Sperimento e applico su di me, rimedi e sistemi semplici per ottenere o recuperare salute e benessere. Promuovo il Bio Movimento, alimentazione Fruttaliana (frutta e vegetali), scelte ecologiche e spiritualità attiva. Fondatore del progetto Ubuntu-Fruit, per la Rievoluzione armonica umana. Personal training, istruttore di Atletica leggera, Insegnante di autodifesa e Pancrazio. Master BMR (Bio Movimento Rievolutivo) Gestisco anche i siti www.innerclean.it e www.fruitness.it