I bambini e la frutta.

51
0

Il mondo di Fruttalia, visto dai bambini

Questo è un racconto breve e semplice  sul mondo magico della frutta vista con gli occhi dei bambini. Lara lo ha scritto e mi ha chiesto se glielo pubblicavo,  ed io l’ho fatto con molto piacere .

 E’ interessanto osservare come cose che a noi sembrano di difficile risoluzione per un bimbo/a sono di una semplicità estrema.

In realtà è tutto così semplice nella vita che a volte sono i bambini che devono ricordarcelo continuamente.

 Un caro saluto a tutti e buona lettura

Fruttalia

albero e bambinoC’era una volta un luogo chiamato Fruttalia in cui c’erano molti ma molti frutti buonissimi .

E tutti volevano andarci tutti i giorni, per mangiarne i frutti e perche era bellissimo e piacevole per starci, molti venivano da un paese che si chiamava Cricoragan e il presidente di quel paese che si chiamava  Crocoricò era molto cattivo perché vedeva  che tutti non lo rispettavano e andavano via dal suo paese.

Allora ha chiamato tutti a Cricoragan perché voleva essere rispettato di nuovo;  Tutti gli abitanti sono ritornati e hanno detto a Crocoricò se voleva andare a  Fruttalia per fargli capire quanto era buona la frutta.

Lui disse di si.

Allora partirono di nuovo tutti assieme e appena arrivati Crocoricò disse che il posto era molto bello e che vuole restarci.Ha scordato tutto e iniziato a mangiare la frutta.

Che bello,  che bello ora non è più cattivo , ma è diventato buono.

Lara (7 anni)

Raw Food
Articolo precedenteL’eco della Vita
Articolo successivoIncontro Fruttalia
Luca Speranza, ricercatore indipendente e studioso di vita Naturale, benessere olistico e spiritualità. Sperimentatore di rimedi integrati e sistemi semplici per ottenere o recuperare salute e benessere. Ideatore del Bio Movimento Ri-Evolutivo, Personal Training. Istruttore di Atletica leggera, Insegnante di autodifesa e Pancrazio. Master BMR (Bio Movimento Rievolutivo) Ideatore e Co-fondatore del progetto Ubuntu per Ri-Evoluzione Armonica Umana, per l' applicazione di scelte ecologiche, indipendenza sistemica, auto-creazione energetica e studio di umanità e spiritualità. Gestisco anche i siti www.innerclean.it e www.ehretismo.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here