Gli integratori sono stimolanti e non nutrienti.

319
0

Ci terrei a dedicare un breve articolo a definire bene questo semplice, ma fondamentale aspetto:

Gli integratori sono stimolanti e non nutrienti.  

Questo significa che creano delle reazioni nel corpo, e sono quelle che ci ingannano facendoci credere di avere un miglioramento, ma non apportano sostanze nutrienti o ricostituenti e men che meno rigeneranti.

Inganna la parola integratore, cioè qualcosa che dovrebbe integrare, ma integrare cosa?  Non basterebbe integrare la nostra alimentazione con frutta e verdura cruda ricchissime in micronutrienti minerali biodisponibili e sopratutto bilanciati?

Un integratore di un solo elemento per esempio la vitamina D oppure il calcio e magnesio,  oppure il potassio sono elementi che introdotti nel corpo squilibrano il nostro organismo, che deve rispondere con bilanciamenti e riequilibratore con altre sostanze che vanno a compensare quelle introdotte e lo fanno prelevandole da una qualsiasi parte del corpo ? Peggio ancora nel caso degli “integratori”  composti di più minerali e vitamine assieme…che potenzialmente sarebbero anche più dannosi a lungo termine….e poi questi “composti”,  secondo quale schema e quali matematiche governano le loro proporzioni rispetto al reale fabbisogno del nostro corpo?

Ragionando per assurdo…diciamo che, se ci manca il “calcio” il corpo lo prelevi da una pillola……. Ho i miei dubbi, ma se anche fosse, fino a che punto lo farebbe ? E quando potremmo sapere se ne abbiamo assunto a sufficienza?  Il momento che ne assumessimo troppo andremmo a sbilanciare il delicato rapporto Calcio -Magnesio e il corpo andrebbe ad aver bisogno di “Magnesio” e a quel punto dove andrebbe  a prenderlo e sopratutto come faremo a sapere in che misura?

Andrebbero bene se fossimo tutti i giorni sotto controllo chimico medico, e avessimo in tempo reale su un display minuto per minuto tutti gli elementi minerali presenti in quel momento nel nostro corpo. Da questi potremmo ottenere così una media reale…su cui potremmo lavorare, ma se anche si potesse fare questo la domanda è sempre quella…non sarebbe meglio passare a un alimentazione naturale di frutta e vegetali freschi, ricca in micronutrienti attivi e biologicamente compatibili con il nostro corpo umano ?

Così come Arnold Ehret stesso affermò, io anche credo che il corpo assorbe elementi solo dal mondo vegetale, tutto il resto è chimico, artificiale o conservato, e crea solo delle reazioni nel corpo, stimolazioni , eccitazioni,  risposte di compensazione ai cosiddetti elementi “integranti”. Spesso queste reazioni sono generate da un aumento del metabolismo, per annullare, correggere  lo squilibrio derivato dagli integratori e questo ci porta a pensare che quel elemento ci sta facendo bene……ma l’effetto è un corpo in movimento, in azione, in mobilità attiva per eliminare quei rifiuti chimici dannosi o elementi naturali in eccesso(Mi riferisco agli integratori conservati cosiddetti naturali, alghe, compresse di foglie, estratti di erbe etc…:

Se parliamo di integratori, posso dirvi che gli unici che ritengo tale sono quelli vegetali della frutta e dei fruttortaggi, o da foglie verdi fresche, il resto sono estratti secchi e conservati che servono solo stimolare delle reazioni nel corpo e non a integrare, ma potrebbero essere in alcuni casi di aiuto nella transizione, o nella pulizia interna come l’Innerclean. E comunque solo nel breve periodo iniziale dopodichè solo 80 – 90 % e oltre di frutta e verdura….

Quindi attenzione con gli scompensi nel corpo derivati da carenze di minerali che generano poi eccessi o carenze di altri minerali presenti nel corpo , dato che tutto funziona in sintonia, armonia ed equilibrio solo se seguiamo le leggi della natura.

Abbiamo spesso parlato di integratori, ma la campagna di sensibilizzazione e informazione a riguardo, continua…

Questi gli altri articoli sugli integratori su fruttalia.it

Il-mito-degli-aminoacidi-essenziali

Ehretismo e integratori …. due opposti inconciliabili! 

Integratori ? ….o frutta e verdura ? 

Sviluppare i muscoli con la frutta

Disco di Platino per la vitamina B12 !!!

 

Per commenti a questo argomento potete pubblicarli qui nel Forum Fruttalia.

 

Raw Food

Ubuntu Fruit
CONDIVIDI
Articolo precedenteDai tropici, con frutta-lia ed energia solare!
Articolo successivoVegan Fashion Fruit night a Roma
Luca Speranza, ricercatore e studioso di vita Naturale, benessere olistico e spiritualità. Sperimento e applico su di me, rimedi e sistemi semplici per ottenere o recuperare salute e benessere. Promuovo il Bio Movimento, alimentazione Fruttaliana (frutta e vegetali), scelte ecologiche e spiritualità attiva. Fondatore del progetto Ubuntu-Fruit, per la Rievoluzione armonica umana. Personal training, istruttore di Atletica leggera, Insegnante di autodifesa e Pancrazio. Master BMR (Bio Movimento Rievolutivo) Gestisco anche i siti www.innerclean.it e www.fruitness.it