Costruire i muscoli con lo sforzo e non con il cibo

Forum Principale per consigli, suggerimenti, per vitalizzare il nostro metabolismo e migliorare così il nostro benessere.
lisak84
Messaggi: 65
Iscritto il: 26/04/2011, 20:22

Re: Costruire i muscoli con lo sforzo e non con il cibo

Messaggio da lisak84 » 24/03/2012, 15:16

Luca se vai sul suo blog fruttaness.blogspot.it ti assicuro ch sua posizione sulla frutta acida si capisce bene!!! ;)

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: Costruire i muscoli con lo sforzo e non con il cibo

Messaggio da Luca » 24/03/2012, 15:49

lisak84 ha scritto:Luca se vai sul suo blog fruttaness.blogspot.it ti assicuro ch sua posizione sulla frutta acida si capisce bene!!! ;)
Grazie mille Lisa....molto interessante e utile,... questo dottore è una fonte di sorprese... :D

Concordo , anzi l'ho sempre sostenute certe idee....
Rimane da aggiungere e specificare bene che parliamo di una dieta ideale applicata in pieno cioè frutta la 100 % da almeno 2 anni.
Per il resto la frutta acida può essere molto utile in transizione per sciogliere depositi grassi alcalinizzando il corpo con vitamine e sali minerali e che la frutta acida è utili in inverno perchè rende il sangue più fluido e meno viscoso quindi migliora la circolazione....un pò come i liquidi per il radiatore per le nostre macchine.
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

lisak84
Messaggi: 65
Iscritto il: 26/04/2011, 20:22

Re: Costruire i muscoli con lo sforzo e non con il cibo

Messaggio da lisak84 » 24/03/2012, 15:59

Certo ma mi pare sia una cosa che ha ben specificato negli articoli...mah per ora devo dire che la penso pure io così, anche se molti osannano la frutta acida...quando leggo gente che si fa monodiete di limoni...ehm, vabbè no comment, d'accordo discuterne, ma un po' di buon senso...
Dunque io per sicurezza limito moltissimo la frutta acida essendo da un bel po' che mangio solo frutta! ;)

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: Costruire i muscoli con lo sforzo e non con il cibo

Messaggio da Luca » 24/03/2012, 16:18

Devo dire che è il primo articolo che leggo di questo istruttore..... quindi non conosco bene la sua posizione per intero.
Ne avevo sentito parlare....ma l'ho conosciuto...solo da pochissimi giorni e ho scoperto che il suo metodo è 100% fruttariano.
Gli scrissi anche via facebook...ma forse era in viaggio e non mi ha potuto rispondere...se qualcuno vuole può invitarlo nel forum ...:-)
E' il benvenuto....specie in questo forum sullo sport......
Grazie
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

BertoBerna
Messaggi: 7
Iscritto il: 02/03/2012, 14:31

Re: Costruire i muscoli con lo sforzo e non con il cibo

Messaggio da BertoBerna » 27/03/2012, 16:19

Alla discussione vorrei aggiungere questi link sulla frutta acida:

http://www.************ ... cente.html
http://www.************ ... dieta.html
http://www.**********
http://fruttaness.blogspot.it/2012/02/d ... ini-e.html

PS: credo credo che dell'ultimo se ne stesse già parlano...

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: Costruire i muscoli con lo sforzo e non con il cibo

Messaggio da Luca » 27/03/2012, 17:38

Ciao Berto, grazie dell'aggiunta dei link .... l'unico sensato e scritto in modo più razionale è l'ultimo articolo,
http://fruttaness.blogspot.it/2012/02/d ... ini-e.html

Gli altri li conoscevo già e li considero articoli di puro terrorismo psicologico che hanno confuso e confondono molto le persone, riguardo un frutto come le arance che ha la sua utilità....
Gli assertori di tali teorie credono che sia la causa principale dei problemi della dieta fruttariana, e spesso sfogano sulle arance una loro mancanza di transizione o disintossicazione incompleta.

Questo articolo di Marco porta un poco di chiarezza a riguardo :D
http://www.**********.it/IT/3/5d7027 ... _e_PH.aspx

Ma parliamone nello spazio apposito nel forum sull'alimentazione oppure su quello della frutta. ;)
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

BertoBerna
Messaggi: 7
Iscritto il: 02/03/2012, 14:31

Re: Costruire i muscoli con lo sforzo e non con il cibo

Messaggio da BertoBerna » 27/03/2012, 20:32

Si, condivido ed in effetti credo che hai ragione. Anche io ho apprezzato particolarmente l'ultimo, che per l'occasione ho riletto volentieri...

8-)

Roby.Casta
Messaggi: 7
Iscritto il: 02/03/2012, 14:15

Re: Costruire i muscoli con lo sforzo e non con il cibo

Messaggio da Roby.Casta » 29/03/2012, 8:52

worry rock ha scritto:Il libro matevo bisogna ordinarlo via e-mail dal suo sito?

No, devi richiedere i libri Matevo cliccando sull'apposito tasto 'Donazione PayPal' e compilare il modulo che
segue, inserendo la cifra che preferisci. Dopo un po' ti arriva il libro in formato PDF che ti interessa.
Personalmente io ho inviato una mail di sicurezza all'autore in giorno seguente, anche se non è necessaria. Infatti
quanto ho spedito il messeggio mi sono reso conto che il materiale era già nella mia casella di posta come allegato...

Qui trovi gli indirizzi di richiesta:
- Matevo(r), forza e massa per tutta la vita:
http://www.bertinettobartolomeodavide.i ... libro.html

- Matevo(r), invecchiamento e forzaquestioni risolte:
http://www.bertinettobartolomeodavide.i ... tevo2.html


Ti consiglio di leggerli con calma 2 o 3 volte, salta sempre fuori qualcosa di nuovo. Ne vale la pena, soprattutto
mettendone in pratica il contenuto!

Aggiungo che trovi anche una versione Free da mettere in pratica subito senza leggere il libro:
http://www.bertinettobartolomeodavide.i ... oFree.html

Poi comunque sulla pagina ufficiale trovi pure le anteprime di entrambi i libri di una ventina di pagine ciascuna da
scaricare.


Bé che tirata, penso di aver scritto tutto.
Ciao CIao :geek:

rolen
Messaggi: 4
Iscritto il: 05/06/2011, 22:00

Re: Costruire i muscoli con lo sforzo e non con il cibo

Messaggio da rolen » 12/05/2012, 11:28

Ciao tutti, aggiungo la mia esperienza "Matevo", iniziata e solo per ragioni di tempo sospesa, ma all'intenzione ormai seguiranno i fatti!

Ho letto entrambe i libri "il metodo Matevo" di Davide, il primo in ordine cronologico con più esercizi e più lunghi ma soprattutto con impostazione alimentare onnivora e il secondo per noi credo più interessante con impostazione fruttariana e un concentrato di "soli" 3 esercizi (spinta : bilanciere alla panca piana / trazione : corpo libero alla sbarra con pesi / sollevamento : una sorta di squat con manubri sollevati da terra per non provocare inutili sforzi articolari ) che Davide chiama evolutivi e idonei a costruire il fisico perfettamente in ogni sua parte.
A dire il vero lui consiglia comunque anche un buon riscaldamento che consiste in qualche addominale e qualche piegamento in verticale alla spalliera.

Ho avuto il privilegio di conoscere di persona Davide!
Ebbene sì, cercando di andare in fondo alle cose che mi stimolano sono andato a fare un allenamento nella sua palestra ( Revello - CN ) dove mi ha accolto con professionalità e soprattutto amicizia, accomunati da una ricerca e un interesse per il miglioramento personale e da condividere con tutti , clienti e non, cosa ben rara...
Questo a mio modo di vedere evidenzia un modo di pensare altruistico che gli fa onore.
La frutta non scioglie solo i "nodi" del nostro corpo...

Mi ha fatto poi conoscere altri due atleti amici frequentatori della sua piccola ma attrezzata palestra
http://digilander.libero.it/tempiodelfitness/
sulla loro via per divenire fruttariani, totalmente convinti dai risultati di benessere generale e capacità sportive come maratone e traversate appenniniche in bici...

Un aspetto molto interessante di cui ho sentito parlare raramente in ambito di lavoro con i pesi (ma la mia esperienza devo ammettere è pressoché nulla) è quello mentale.
Davide pone l'accento non solo sulla correttezza dei movimenti per evitare infortuni e la lentezza degli stessi e il respiro,ovvio ma anche sulla concentrazione necessaria per svolgere lo sforzo come se non fosse solo il corpo ad eseguire il movimento e infatti non lo è !
Concentrarsi ,prefigurarsi lo svolgimento, raccogliere le forze mentali e quindi fisiche (almeno io ho capito così...) , esecuzione.
L'esercizio diventa quindi una costruzione di Sè a partire dalla nostra coscienza e non un mero movimento di sollevamento spinta trazione.

Nella mattina che ho passato in compagnia di Davide e altri suoi amici che ringrazio per le condivisioni e scambi di opinioni ho eseguito praticamente
un lavoro settimanale intero! tre giorni in uno (impossibile per qualunque altro allenamento in palestra)
Ho trovato gradualmente i miei massimali ai vari esercizi da lì ho potuto costruire la mia scheda (in formato excel allegata al libro in pdf)
Ho inserito semplicemente i dati ottenuti e automaticamente il programmino calcola i pesi da applicare ad ognuno dei 3 esercizi durante le 3 sessioni settimanali.

Ci sono molti aspetti interessanti nel libro ad esempio :
- il concetto del "fare tanto con poco" anche in ambito di digiuno.
- la forza mentale
- la risoluzione definitiva degli infortuni

Consiglio caldamente questa lettura a tutti, con una donazione libera si accede a una risorsa preziosa : la sperimentazione personale di un ragazzo che come sappiamo sulla nostra pelle di Ehretisti... è andato e continua a remare controcorrente!

http://www.bertinettobartolomeodavide.i ... index.html

inserisco per incuriosirvi l indice del secondo libro in allegato scaricabili da qui :
http://dl.dropbox.com/u/19957629/Matevo%20indice1.jpg
http://dl.dropbox.com/u/19957629/Matevo%20indice2.jpg

Fino ad oggi ho purtroppo rimandato l inizio di Matevo, ma ora si inizia!
Vi tengo aggiornati sugli sviluppi e le impressioni personali.

Buone cose

Rocco

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: Costruire i muscoli con lo sforzo e non con il cibo

Messaggio da Luca » 12/05/2012, 23:49

Grazie Rolen per la bella e sentita testimonianza. :)
Io conosco Davide solo via mail, ma condivido la sintonia che hai sentito tu. :D
La scorsa settimana, mi ha mandato un articolo che tra breve pubblicherò molto volentieri su fruttalia.it. ;)
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

Pier Paolo
Messaggi: 4
Iscritto il: 30/05/2012, 18:38

Re: Costruire i muscoli con lo sforzo e non con il cibo

Messaggio da Pier Paolo » 31/05/2012, 10:30

Finalmente ho trovato una discussione che parla del metodo Matevo. Sopratutto una che riporti il mio problema specifico: L'impotenza.
Convivo con questo grave disturbo fin dalla mia adolescenza passando da un endocrinologo all'altro. Ogni medico mi ha somministrato di tutto e con ogni terapia ormonale ho avuto risultati positivi solo i primi tempi per poi ricadere sempre più in basso...
Qualche mese fa in una tesina di Valdo Vaccaro letto l'esperienza di una persona che sembrava aver risolto la carenza di testosterone. Qui riporto l'indirizzo web nel caso possa essere utile a qualcuno:
http://valdovaccaro.blogspot.it/2012/03 ... stata.html

Diciamo che ho seguito grosso modo la strada percorsa da quel 'Roberto' che espone il suo problema(che è pure il mio). Inoltre ho seguito veramente alla lettera tutte le 'regole' del metodo Matevo® imposte dall'autore... Il risultato è stato anche su di me davvero efficace ed in un periodo breve di circa 3 mesi. Tempo necessario ad andare in stallo nella progressione degli incrementi. Sono alle prese con un nuovo ciclo di carico con pesi ribassati del 10% ed ora di nuovo in crescita. Confido di superare il traguardo raggiunto nel primo ciclo di carico.
E' impressionante notare la correlazione tra livello di testosterone totale endogeno e grado di incremento della forza!
I miei livelli ematici non sono migliorati solamente riguardo al livello del solo ormone maschile ma anche colesterolo, trigliceridi, oltre alla voglia di fare alla sicurezza in me stesso. Una vera reazione a catena.
Chiedo di scrivermi a chiunque, sofferente di impotenza, possa avere avuto un un risultato come il mio con questa tecnica di aumento della forza ottenendo un sostanziale stimolazione spontanea del profilo ormonale. Email: rubinopierpaolo@libero.it

ortolessic
Messaggi: 5
Iscritto il: 09/08/2012, 18:23

Re: Costruire i muscoli con lo sforzo e non con il cibo

Messaggio da ortolessic » 10/08/2012, 22:44

Complimenti per la discussione molto illuminante!!
Anche io sono praticante Matevo con profitto da molti mesi...

Alberto76
Messaggi: 4
Iscritto il: 26/08/2012, 16:38

Re: Costruire i muscoli con lo sforzo e non con il cibo

Messaggio da Alberto76 » 26/08/2012, 23:08

Ciao Luca, io sono da un anno diventato vegano ma vorrei tanto diventare ora fruttariano ma non so da dove cominciare.
Mi spiego meglio sto leggendo tutti i libri di Arnold Ereth ma non trovo cenni su come dovrebbero essere suddivisi i pasti durante il giorno e quali alimenti mangiare, considerando anche le stagioni.
Premetto che sono un atleta agonista, pratico palestra, yoga , danza e corsa e crossfit 5 gorni su sette, quindi come avrai intuito la mia domanda è come posso preservare i miei muscoli mangiando sola frutta? C' è un libro completo che fornisce tutti questi elementi? Anche perchè non riesco a capire leggendo questo forum se quando parlate di frutta intendete solo frutta e qualche ortaggio oppure introducete anche vegetali a foglia verde come lattuga? Poi ti devo domandare una cosa navigando su youtube trovo video di fruttariani che dicono di mangiare fino a 30 banane al giorno....è giusto o questi fanno parte di una categoria estrema?
Ecco tutto come vedi ho molti dubbi proprio perchè non conosco l' argomento...ma ci terrei davvero tanto diventare fruttariano ma mi dispiacerebbe perdere il fisico che ho costruito in tutti questi duri anni di dieta carnivora...premetto che da quando sono vegano ho riscontrato una grande energia e una grande forza, ma tutto a discapito dei muscoli che avevo che si sono sgonfiati e così sono dovuto ricorrere ad integratori di soya....che è una cosa che mi disgusta ma non ho avuto scelta.
Grazie.

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: Costruire i muscoli con lo sforzo e non con il cibo

Messaggio da Luca » 27/08/2012, 15:38

Ciao Alberto, :D
fai agonismo, quindi gareggi, ma in che sport esattamente ?
Diventare fruttariani è qualcosa di graduale ..un lavoro di pulizia interna e ristrutturazione completa, che devi far fare al tuo corpo.
Spesso qui si parla anche di frutti-ortaggio come pomodori melanzane e zucchine o olive, che non sono propriamente adatti all'uomo, ma sono utilissimi in transizione ;)

Devi capire che i muscoli si costruiscono con l'esercizio e quello che perdi non sono muscoli ma sostanze estranee che il corpo allontana alla prima occasione di disintossicazione che gli dai... ;)
Diciamo che comunque guadagnerai un bel fisico scolpito e definito, ma puoi sempre crescere in massa sollevando pesi sempre più pesanti. :D

Quella delle proteine della carne come anche di soia come fungono da stimolanti artificiali , che ti danno una breve e falsa sensazione di energia, e i loro residui vanno nelle zone vascolarizzate dall'allenamento e rimangono li come residui che gonfiano innaturalmente i muscoli :D

Per non perderla abitua il tuo corpo gradualmente, perchè mangiando solo frutta dolce senza transizione dimagrirai sicuramente.

Per i libri ti suggerisco di leggere Fruttalia che è l'evoluzione dei libri di Ehret e tratta temi come Kervran e la trasmutazione degli elementi.
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

Alberto76
Messaggi: 4
Iscritto il: 26/08/2012, 16:38

Re: Costruire i muscoli con lo sforzo e non con il cibo

Messaggio da Alberto76 » 28/08/2012, 21:48

Grazie Luca sei stato gentilissimo,
per la precisione io sono un ex ballerino professionista attualmente dirigo una mia scuola di danza, quindi tra danza e Pilates che insegno regolarmente tutti i giorni sono sempre in allenamento, ma siccome la palestra e lo sport estremo sono sempre state una mia passione ora mi dedico al crossfit perchè intendo aprire dei corsi a riguardo e quindi mi sto allenando intensamente 5 giorni su 7.
Per questo ti chiedevo se potevi spiegarmi come andrebbero suddivisi i pasti durante la giornata soprattutto vicino alle sessioni di allenamento che cosa dovrei mangiare prima e dopo l' attività fisica? E soprattutto se ci sono dei frutti che vanno privilegiati rispetto ad altri per la costruzione del muscolo...perchè mi dispiacerebbe perdere tutto il disegno muscolare che ho creato in questi anni, anche se non sono grosso come i classici bodybuilders a me interessa restare ben definito e proporzionato nei miei muscoli, d' altra parte provengo dalla danza.

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: Costruire i muscoli con lo sforzo e non con il cibo

Messaggio da Luca » 28/08/2012, 23:18

Grazie a te Alberto... :D
non perderai nulla se continui ad allenarti ;)
E anzi il bello di questo processo che andrai a scolpire i muscoli che già hai..e saranno più tonici, resistenti ed elastici, più di quanto tu non abbia da ballerino e atleta....inoltre non dovresti perdere molto grasso in quanto dovresti averne quantità minime.......

Solo se vuoi effettuare una transizione più veloce e prendi un periodo di riposo (senza allenarti) potresti perdere di tono muscolare, ma parliamo di poca cosa che recuperai in fretta e con muscoli migliori e meglio nutriti.

Parliamo sempre in generale, perchè in realtà necessitano di molti dati per fare un adeguata e completa valutazione ;)
Di solito ci vuole tempo per vedere miglioramenti e poi , il processo è individuale e cambia da persona a persona.

Quello che ti consiglio, è di leggere il libro fruttalia e di seguire le indicazioni in esso riportate.....andare gradualmente verso un aumento percentuale della frutta, ma passando anche per i vegetali di tuoi gradimento, che potrebbero esserti di molto aiuto nella transizione :D

I frutti che Arnold Ehret consigliava più di altri per la costruzione del muscolo sono banane, fichi e mi sembra anche datteri, ma anche qui andrebbe valutato come e in che quantità inserirli a seconda della dieta che si sta avendo ;)
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

arbor
Messaggi: 121
Iscritto il: 14/09/2012, 14:35

Re: Costruire i muscoli con lo sforzo e non con il cibo

Messaggio da arbor » 09/10/2012, 9:59

aggiungerei anche i cachi, oltre all'uva.
Ciao, Arbor

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: Costruire i muscoli con lo sforzo e non con il cibo

Messaggio da Luca » 12/07/2015, 0:05

Vorrei postare una articolo sul gradiente per ottenere forza e muscoli
http://www.fruttalia.it/2014/03/11/insi ... conquisti/
Nonchè mostrare un video sui gorilla(purtroppo in gabbia), che mostra la loro grande potenza muscolare, come animali a regime Fruttaliano (frutta e vegetali)
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

MikeGerson1982
Messaggi: 32
Iscritto il: 15/08/2015, 12:49

Re: Costruire i muscoli con lo sforzo e non con il cibo

Messaggio da MikeGerson1982 » 31/08/2015, 11:49

Luca ha scritto:
lisak84 ha scritto:Davvero interessante il percorso di questo fruttariano...si è costruito un bel fisico!!! ^^
Qualcuno sa dirmi di più delle sua alimentazione...ho letto che pure lui sconsiglia la frutta troppo acida!
Sarei curioso anche io di conoscere la sua versione sulla frutta acida e sugli altri tipi di frutta consumati....qualcuno che ha letto il libro può aiutarci ?
In effetti sarei curioso pure io dal momento che mi spremo un limone tutte le mattine. .....
I grandi spiriti hanno sempre trovato violenta opposizione dalle menti mediocri

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: Costruire i muscoli con lo sforzo e non con il cibo

Messaggio da Luca » 31/08/2015, 12:42

MikeGerson1982 ha scritto: In effetti sarei curioso pure io dal momento che mi spremo un limone tutte le mattine. .....
Ciao Mike il post era di 3 ani fa
Davide, ha scritto un paio di libri in formato ebook che trovi qui
http://innerclean.it/metodo-matevo-il-libro/

Ma è anche qui nel forum e lo invito cosi può rispondere lui... ;)
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

Rispondi