Film ispirazione per il risveglio su questo mondo

Tutti i messaggi che i film moderni o le fiabe antiche possono contenere, molto pià chiari alla luce del risveglio planetario.
Rispondi
Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2589
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Film ispirazione per il risveglio su questo mondo

Messaggio da Luca »

EQUILIBRIUM
Cosa succederebbe se il governo creasse un farmaco che impedisse di provare sentimenti? Questo film, spaventosamente realistico, si chiede come abbiamo fatto a diventare droni in un sistema prestabilito semplicemente andando al lavoro e svolgendo i nostri compiti in totale assenza di sentimenti verso gli stimoli esterni. Ma cosa succede se qualcuno si libera?

PEACEFUL WARRIOR
Basato sulla storia vera di Dan Millman mette in luce i meccanismi limitanti della mente basati sulla competizione, sull’odio e sulla paura e mostra l’importanza energetica e spirituale di vivere il momento presente. Il film mette in luce il modo in cui la mente può annebbiare la nostra guida interiore e di come invece abbiamo dentro di noi un potenziale limitato ponendo l’accento sul fatto che c’è molto di più nella vita di ciò che abbiamo e rincorriamo per avere potere e successo.

THE MATRIX
Hai mai fatto un sogno tanto realistico da sembrarti vero? E se da un sogno così non ti dovessi più svegliare, come potresti distinguere il mondo dei sogni da quello della realtà? Rende perfettamente l’idea di ciò che siamo agli occhi dell’Elite mondiale: batterie. Alimentiamo l’intero sistema, lavorando tutto il giorno, senza dedicare tempo a ciò che davvero ci rende felici, e nutriamo con le emozioni negative la matrice. Forse anche più interessante è come questo film mostri cosa vuol dire prendere coscienza ed emergere da questa matrice verso il mondo reale: solo la tua mente e il tuo ego ti possono limitare.

THE GIVER
Le differenze sociali e di razza, la sovrappopolazione e la miseria, e qualsiasi forma di sofferenza sono state cancellate. Non esiste il dolore così come non esiste l’amore, e le emozioni sono soppresse da una serie di iniezioni che annebbiano il cervello per conformarlo all’ordine imposto dal Grande Fratello ma, cosa ancora più grave, è scomparsa la memoria collettiva. Gli abitanti, apparentemente ipnotizzati, di questa realtà distopica non hanno gli strumenti per reagire all’abominio a cui sono piegati, perché non hanno memoria delle grandi rivoluzioni e di un mondo diverso, in cui trionfano i colori delle differenze e delle emozioni, in cui ci si innamora, ci si separa, si gioisce e si soffre. Nessuno prova più dolore e nessuno sa cosa sia la guerra, ma in nome di questa pace apparente gli uomini hanno rinunciato ai sentimenti che li rendevano umani, nel bene e nel male.

ESSI VIVONO
E’ un film del 1988, tratto dal racconto del 1963 Alle otto del mattino, che ha fatto la storia sebbene non ne sia stata limitata notevolmente la diffusione. ‘Essi vivono’ mostra come un gruppo di extraterrestri rettiliani sia al potere e stia bombardando il nostro pianeta con frequenze che ci rendono completamente ciechi di fronte alla verità sulla loro natura, sviscerando i segreti dell’Elite, che controlla le varie strutture governative. Il protagonista trova degli occhiali che una volta che vengono indossati mostrano che il mondo che lo circonda non è quello che sembra: la città è completamente tappezzata da propaganda totalitaria con costanti comandi subliminali sull’obbedire e conformarsi, e senza occhiali appaiono come normali cartelloni pubblicitari e riviste. I ricchi e la polizia sono in realtà alieni.

V PER VENDETTA
Tratto dall’omonimo romanzo e realizzato dai fratelli Wachowski, gli autori di Matrix, mostra la corruzione a vari livelli governativi e il modo in cui la verità viene occultata. Inoltre ci offre una visione delle intenzioni che giacciono dietro all’Ordine del Nuovo Mondo e del fatto che la sola cosa necessaria per porre fine al loro potere ed al loro controllo sia una presa di coscienza collettiva e il rifiuto di obbedire.

EYES WIDE SHUT
Un capolavoro di Stanley Kubrick, l’ultimo film realizzato prima della sua morte, offre uno sguardo dall’interno di ciò che sono i rituali massonici basandosi su eventi realmente accaduti. Il successo di Kubrick sta nell’essere riuscito ad esporre ciò che accade nell’Elite mondiale ed apparentemente il regista fu ucciso per il rilascio di questo film, poco dopo aver approvato il finale che è uscito nelle sale.

IL PIANETA VERDE
Davvero un film che tutti dovremmo vedere. Mostra la follia della nostra società attuale, di come siamo totalmente sconnessi da ciò che ci circonda: dalla natura, dalle altre persone, da ciò che mangiamo, ecc. Il pianeta verde mette in luce il paradosso dello stile di vita moderno cercando di risvegliare l’interconnessione tra gli esseri umani e quanto l’esperienza umana si sia allontanata da questa connessione. Si concentra sulla semplicità e sulla pace che intrinsecamente provengono da un pianeta basato sull’amore e sull’unicità. Il film completo è disponibile su Vimeo

FIGHT CLUB
Un film forte che mette in luce la manipolazione mentale della nostra società. Il finale mostra il totale collasso finanziario, che è necessario per cambiare la coscienza del nostro pianeta; inoltre è fondamentale il ruolo che la mente può giocare, mascherando se stessi dietro una verità e la nostra sola esperienza.

1984
Un fantastico film che contiene una buona dose di verità. Mette a nudo ciò che davvero è l’ego e quale ruolo gioca nel renderci schiavi, di quanto sia importante nella nostra esperienza; tutto ciò si rivela tramite una storia che appassionerebbe chiunque. 1984 Mostra come sia facile per il governo riscrivere la storia a proprio piacimento e di come possa controllare tutto ciò che diciamo, pensiamo e proviamo; usa una versione rovesciata delle parole sull’amore e sulla libertà per controllare completamente la realtà, mentre il potere permane nelle mani di pochi. Inoltre fa riflettere sul fatto che la paura della solitudine sia sufficiente a convincere le persone non solo a supportare, ma anche a promuovere il sistema che li rende schiavi.

BALLA COI LUPI
Un capolavoro vincitore di 7 premi Oscar, diretto ed interpretato da Kevin Costner, mostra come l’uomo moderno è dominato dall’avidità, dall’odio e dalla paura dell’altro. Il film mette in contrapposizione infatti lo stile di vita degli indiani d’america connessi con la natura e dalle forte relazioni che li rendono gli uni legati agli altri. Le scene fanno emozionare ed invitano ad aprire il cuore e riscoprire la connessione con la nostra vera natura. Il film completo è disponibile a questo link [clicca qui].

AVATAR
Un film che coinvolge la coscienza e mostra come siamo tutti connessi gli uni agli altri, al pianeta ed al regno animale. Quello che fa contrasto nel film è che diventa chiaro come gli esseri umani hanno perso completamente ogni connessione e sentimento positivo e transpersonale, mentre invece i Na’vi, gli abitanti indigeni di questo pianeta sono come i nostri indigeni, in armonia con tutto l’universo. Nel film gli umani creano corpi ibridi per ingannare e manipolare i Na’vi, molto similmente a quanto avviene sulla Terra.

IL MAGO DI OZ
Mostra uno dei sistemi di controllo più largamente utilizzati, cioè quello di portare il controllo ed il potere a livelli incredibilmente alti, facendo sembrare persone normali follemente importanti e potenti rispetto a ciò che sono davvero (il piccolo mago dietro la tenda).

LA PROFEZIA DI CELESTINO
E’ basato sul romanzo di James Redfield e davvero lo consiglio a tutti. Il protagonista, sulle tracce di un antico manoscritto trovato in Perù che custodisce le nove chiavi per comprendere il senso dell’esistenza, riesce a risvegliare i suoi poteri e ad accedere alla bellezza e alla totalità di ciò che abbiamo davanti in ogni istante. L’essere umano ha come un velo che gli impedisce di vedere “il paradiso che è già in mezzo a noi”. Tutto è energia, e le coincidenze non sono un caso. Dobbiamo sempre dare la nostra energia attraverso il cuore, solo così essa può accrescere e permetterci di accedere a livelli di coscienza più elevati.

LA CRISI
Realizzato dalla stessa regista de “Il pianeta verde” svela le assurdità sulla nostra società, sulla medicina ufficiale e qual è davvero la radice dei nostri problemi. La prima parte del film è un susseguirsi rapido di avvenimenti che mettono il protagonista “in crisi” ma nella seconda parte comincerà la sua crescita personale alla riscoperta dei veri valori della vita. Il film è disponibile completo su Youtube [clicca qui].


AL DI LÀ DEI SOGNI
E’ un film commovente che vede come protagonista Robin Williams. Il potere dell’amore è il più forte che ci sia e può cambiare anche il destino. Se a volte capitasse che creiamo ciò che appare come un aldilà in base a ciò che crediamo mentre viviamo? E cosa succederebbe se rimanessimo sospesi in quest’aldilà finché non scopriamo come muoverci e reincarnarci di nuovo?

WAKING LIFE
Un capolavoro di creatività sotto tutti i livelli dall’animazione alle tematiche affrontate. Il film è la storia di un’esperienza fuori dal corpo (OBE) in cui il protagonista vive una sorta di viaggio iniziatico alla scoperta del significato dell’esistenza. E’ un ottimo spunto di riflessione e ci autorizza a sollevare parecchie questioni sulla vita, l’universo e di come sia tutto connesso.

THE TRUMAN SHOW
Un film che ha fatto la storia e che ha come protagonista un giovanissimo Jim Carrey. E se fossi in un reality show in cui tutti attorno a te, dai tuoi familiari ai tuoi colleghi fossero semplicemente degli attori? Se il mondo che crediamo essere reale non fosse altro che un’illusione? C’è qualcos’altro là fuori più grande che merita di essere scoperto e per cui dobbiamo superare la paura di abbandonare le nostre sicurezze?

RICOMINCIO DA CAPO
Un film che ci fa capire l’importanza del momento presente. Nella nostra vita diamo troppo valore al futuro, alla felicità che crediamo un giorno ci pioverà addosso ma trascuriamo il fatto che in realtà l’unico momento in cui potremo mai essere felici è proprio questo istante.Il protagonista interpretato da Bill Murray rimane intrappolato in una lezione della vita da cui ne potrà uscire solo quando avrà imparato l’importanza di usare al 100% ogni secondo della propria vita. Lo consiglio vivamente a tutti.

THE FOUNTAIN – L’ALBERO DELLA VITA
Lo scienziato moderno, Tommy è alle prese con la mortalità, alla disperata ricerca per la scoperta medica che salverà la vita di sua moglie malata di cancro. Tre storie, un personaggio e un solo amore per tre periodi temporali che confluiranno davanti all’Albero della Vita, una pianta leggendaria la cui linfa dona a chi la beve la vita eterna. La ricerca dell’immortalità diventa una corsa contro il tempo per salvare il proprio amore.
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE
Rispondi