Freddo e Alimentazione

Tutto ciò che riguardo la salute e il benessere attraverso nutrizione, movimento e rimedi semplici e naturali
La "La verità è sempre semplice !" Cerchiamo assieme sulle soluzioni più efficaci e naturali per un benessere e salute con buonsenso e semplicità. (BS2)
Rispondi
monte79
Messaggi: 17
Iscritto il: 27/07/2011, 6:55
Località: Bologna
Contatta:

Freddo e Alimentazione

Messaggio da monte79 » 31/01/2012, 13:31

Ciao a tutti,
volevo qualche consiglio, perchè leggendo l'intervista di Luca dice:

"Questa voglia/abitudine, ormai non la ho quasi più. Credo che il cibo caldo è un illusione d’inverno. O meglio è temporaneo, meglio poco cibo e riposo per preparare il corpo a sopportare temperature più basse."

Io sto facendo la transizione da circa 1 anno e mezzo, e ho notato che sono diventato molto più sensibile al freddo, volevo qualche consiglio per superare questa situazione.

Grazie

Lucia
Messaggi: 55
Iscritto il: 31/08/2011, 20:02

Re: Freddo e Alimentazione

Messaggio da Lucia » 31/01/2012, 18:00

Anch'io grazie. Sono sempre stata freddolosa ma adesso sta diventando patologico :( , non c'è qualcosa che possa alzare la temperatura interna? Aspetto con ansia.

Simone
Messaggi: 202
Iscritto il: 01/09/2011, 8:29

Re: Freddo e Alimentazione

Messaggio da Simone » 31/01/2012, 19:16

Lucia ha scritto:Anch'io grazie. Sono sempre stata freddolosa ma adesso sta diventando patologico :( , non c'è qualcosa che possa alzare la temperatura interna? Aspetto con ansia.
---

PS: ho cambiato opinione sulla risposta che ho dato
Ultima modifica di Simone il 29/08/2013, 18:13, modificato 1 volta in totale.

Lucia
Messaggi: 55
Iscritto il: 31/08/2011, 20:02

Re: Freddo e Alimentazione

Messaggio da Lucia » 31/01/2012, 21:37

Grazie Simone, mi sono fatta preparare un olietto allo zenzero da frizionare sul corpo dopo la doccia ma non è che faccia molto; il peperoncino lo metto sempre anche nelle verdure.
Brrr...credo che in questi giorni, con il gelo in arrivo, per me sarà dura :mrgreen:

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2643
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: Freddo e Alimentazione

Messaggio da Luca » 01/02/2012, 0:30

monte79 ha scritto:......Io sto facendo la transizione da circa 1 anno e mezzo, e ho notato che sono diventato molto più sensibile al freddo, volevo qualche consiglio per superare questa situazione.
Grazie
Ciao Monte79, per me è stato un cammino lento, di diversi anni :roll:
Magari non per tutti è così però il primo inverno ho sentito molto freddo anche io..il corpo non era preparato e stava ancora in disintossicazione piena.
Ora una mela o un frullato di banana mi soddisfano e mi danno energia più di un piatto di brodo caldo, ;) ma solo perché il corpo si è ristrutturato e il sangue lavora in condizioni leggermente più agevoli dove il grosso delle ostruzioni è stato rimosso. ;)

I the caldi o le tisane bollenti.....altra illusione....io da quando ormai un paio di anni non li bevo più, mi sento molto più resistente al freddo. 8-) Lo sento si, ma non lo soffro più ......mi basta coprirmi bene al meglio e sto bene.
Prima sentivo freddo dal di dentro...ora il calore il sangue scalda bene tutto il corpo.
Ma se dormo poco lo sento di più .

Per questo consiglio di dormire e riposare bene molto di più d'Inverno.

Qui a Roma sabato e domenica prossima le temperature scenderanno di molto, ed io terrò il sangue pulito con centrifughe e frullati...molto cibo liquido fresco e crudo ;)
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

Avatar utente
Silver
Messaggi: 743
Iscritto il: 16/02/2011, 10:27
Località: TORINO
Contatta:

Re: Freddo e Alimentazione

Messaggio da Silver » 19/03/2012, 15:45

L'aumentata sensazione al freddo è cosa molto comune.
Anche io il primo inverno ebbi molto freddo.

Adesso lo tollero molto meglio di prima e non ho fatto nulla di particolare.
Anzi, spesso sto volontariamente coperto poco per "farlo entrare", un po' come percepire meglio la natura.
Il cambiamento è inevitabile, la crescita personale è una scelta!
Immagine

francisco
Messaggi: 28
Iscritto il: 23/06/2012, 2:16

Re: Freddo e Alimentazione

Messaggio da francisco » 19/08/2013, 14:24

Secondo me anche l'attivita fisica aiuta....

io da quando mangio solo frutta ho capacità di adattamento al clima...

Avatar utente
Akira
Messaggi: 789
Iscritto il: 26/02/2011, 12:41

Re: Freddo e Alimentazione

Messaggio da Akira » 29/08/2013, 8:09

Se mangio roba fredda in inverno sto malissimo!

Rispondi