Colore, odore, aspetto e consistenza delle feci......

Tutto ciò che riguardo la salute e il benessere attraverso nutrizione, movimento e rimedi semplici e naturali
La "La verità è sempre semplice !" Cerchiamo assieme sulle soluzioni più efficaci e naturali per un benessere e salute con buonsenso e semplicità. (BS2)
Rispondi
Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Colore, odore, aspetto e consistenza delle feci......

Messaggio da Luca » 06/01/2012, 19:47

Prendo e riporto da una discussione su un social network che mi è sembrata chiara e semplice giusto per aprire la discussione e approfondire, ma ne abbiamo parlato anche nel libro Fruttalia.....
Può sembrare un argomento strano, forse tabù, e che può far sorridere....come parlare di clisteri o enteroclismi per la pulizia del colon ora ....mentre 50/60 anni fa era comunissimo farla ai bambini che non facevano la cacca, ...se lo proponi ora ti guardano storto.... :? :lol:
Ma è la semplice osservazione di quello che espelle e produce il nostro corpo..... ;)
----------------------------
I SEGNI DELLA CACCA :)
Una digestione ottimale si vede anche dalla nostra cacca!!! Ecco gli indicatori di una buona digestione:
ODORE: piu la cacca puzza piu avete digerito male,una digestione ottimale produce cacca senza odore.
COLORE: il colore non deve essere eccessivamente chiaro (marrone chiaro o giallognolo o color sabbia) o qualcosa è andato storto, le feci giallastre sono segno di qualcosa che non ha funzionato a livello del fegato
CONSISTENZA: troppo dura che fa male espellerla o troppo molle sono entrambe manifestazioni di cattiva digestione, la cacca deve uscire agilmente dal sedere e deve avere una forma.
ASPETTO ANO: Se vi pulite e la carta è piena di sbaffi di cacca è segno di una digestione non ottimale. Una digestione buona produce feci con intorno una pellicola che da una parte facilita il passaggio della cacca per il sedere e dall'altro non fa sporcare il sedere. Una digestione ottimale farà si che quando con la carta vi pulite questa non si sporchi per nulla. Guardate anche gli animali...riconosci che hanno diarrea o stanno male di intestino quando hanno il sedere sporco di cacca..altrimenti dopo la cacca i loro culetti sono perfettamente puliti. Cosi vale anche per noi.
In natura non esiste la carta igienica e un intestino sano produce cacca che non lascia traccia sul sedere.
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

ecoarmonie
Messaggi: 26
Iscritto il: 28/12/2011, 10:30

Re: Colore, odore, aspetto e consistenza delle feci......

Messaggio da ecoarmonie » 12/01/2012, 12:36

Molto interessante! Io controllo sempre, e il mio compagno mi prende per matta :mrgreen:

Angelo88
Messaggi: 9
Iscritto il: 17/07/2012, 1:52

Re: Colore, odore, aspetto e consistenza delle feci......

Messaggio da Angelo88 » 18/07/2012, 23:59

Ma guarda un pò l'argomento a cui cercavo risposta da un sacco di tempo!!! Allora parliamo di cacca!!! :lol:
Ragazzi da quando sono vegano ho notato appunto un cambiamento nelle feci, ora vado regolarmente di corpo 1 volta al giorno mentre prima potevano passare anche 3 (raramente 4) giorni prima che sentissi il bisogno di "evacuare".
Quindi credo che questo sia un aspetto positivo (credo), il problema è tutto il resto:
Luca ha scritto: ODORE: piu la cacca puzza piu avete digerito male,una digestione ottimale produce cacca senza odore.
[/i]
Ehm...direi che di certo non si sente odore di rose... :oops:
Luca ha scritto: COLORE: il colore non deve essere eccessivamente chiaro (marrone chiaro o giallognolo o color sabbia) o qualcosa è andato storto, le feci giallastre sono segno di qualcosa che non ha funzionato a livello del fegato
[/i]
Sinceramente mi pare che ogni volta abbia un colore diverso: dal marroncino chiaro\giallognolo, al marrone "normale", fino al verde scuro...
Luca ha scritto: CONSISTENZA: troppo dura che fa male espellerla o troppo molle sono entrambe manifestazioni di cattiva digestione, la cacca deve uscire agilmente dal sedere e deve avere una forma.
[/i]
Proprio no...la maggior parte delle volte è molle, tanto che si attacca e devo premere due volte lo sciacquone e usare lo spazzolone prima che il wc sia pulito perfettamente
Luca ha scritto: ASPETTO ANO: Se vi pulite e la carta è piena di sbaffi di cacca è segno di una digestione non ottimale. Una digestione buona produce feci con intorno una pellicola che da una parte facilita il passaggio della cacca per il sedere e dall'altro non fa sporcare il sedere. Una digestione ottimale farà si che quando con la carta vi pulite questa non si sporchi per nulla. Guardate anche gli animali...riconosci che hanno diarrea o stanno male di intestino quando hanno il sedere sporco di cacca..altrimenti dopo la cacca i loro culetti sono perfettamente puliti. Cosi vale anche per noi.
In natura non esiste la carta igienica e un intestino sano produce cacca che non lascia traccia sul sedere.[/i]


A me serve ogni volta mezzo rotolo.....
Qual'è il problema a questo punto??? E meno male che sono vegano...
p.s. che argomento di m***a (giusto per sdrammatizzare) :P

Avatar utente
Mark
Messaggi: 393
Iscritto il: 01/05/2012, 10:56
Località: Brescia
Contatta:

Re: Colore, odore, aspetto e consistenza delle feci......

Messaggio da Mark » 19/07/2012, 16:14

Io a volte trovo della sabbiolina fine come quando 2 anni fa feci la pulizia del fegato, solo che ora non so come mai ci sia ogni tanto.

Rispondi