Mi è arrivato l'Estraggo Pro: prime impressioni e test

Tutto ciò che riguardo la salute e il benessere attraverso nutrizione, movimento e rimedi semplici e naturali
La "La verità è sempre semplice !" Cerchiamo assieme sulle soluzioni più efficaci e naturali per un benessere e salute con buonsenso e semplicità. (BS2)
Avatar utente
Ortica1972
Messaggi:54
Iscritto il:17/12/2013, 19:13
Località:Prov. Padova
Mi è arrivato l'Estraggo Pro: prime impressioni e test

Messaggio da Ortica1972 » 30/10/2014, 22:04

Salve a tutti,

sono appena stato oggi pomeriggio in sede alla Siqur per ritirare il mio Estraggo Pro.

Le consegne del gruppo Fruttalia9 stanno leggermente ritardando (probabile invio intorno al 10 Novembre) in quanto il ricettario incluso di serie presentava degli errori di stampa/lingua.

Non avendo problemi a ritrare il ricettario passando nuovamente da loro in un secondo momento (stanno a 10 km da casa mia) ho deciso di andarmi intanto a prendere l'estrattore risparmiando anche i 10 Euro della spedizione.

Ho subito testato l'Estraggo Pro: premetto che è identico all'australiano JuicePro in tutto e per tutto http://www.proappliances.com.au/product ... uit-juicer

Procedo per punti:

a) Imballo esterno (ormai fanno tutto in Cina, anche gli estrattori)

Immagine

b) Confezione Estraggo Pro

Immagine Immagine

c) Contenuto della confezione

Immagine

d) Dettaglio relativo alla guarnizione del cestello

Immagine

e) Dettaglio relativo alla bocca d'ingresso maxi

Immagine

f) il kit ricambi ( 30€ !!!! Per fortuna che viene fornito in omaggio) :cry:

Immagine

g) ho girato un video dove ho inserito mele e (da quel punto inizia il video) carote utilizzando il filtro con ugelli piccoli:

https://www.youtube.com/watch?v=_UJKQ4b ... e=youtu.be


nessun problema nel "digerire" i frutti inseriti nella bocca (come invece si vedeva nel video comparativo di un paio di giorni fa...si trattava infatti di un test comparativo Kuvings B6000 contro il JR 8000).
Anche lo scarto (veramente asciutto) esce senza problemi (nel video comparativo non se ne vedeva uscire per nulla)

h) ho inserito anche dei finocchi: l'Estraggo Pro fa egregiamente il suo dovere ma con un impegno maggiore della coclea. In corrispondenza all'ingestione di frutti/vegetali molto "sodi" (vedi carote e finocchi) si avverte un leggero scricchiolìo delle plastiche del cestello (analogo a quello evidenziato dagli utilizzatori del Kuvings B6000) ma nulla di allarmante.

i) la silenziosità è ottima: finalmente gli estratti di frutta e verdura al mattino presto finiranno di essere fonte di disturbo per chi ancora dorme in casa

l) pulizia semplice e componenstistica di ottimo livello. Lo spazzolino fornito di serie è efficace nel pulire il filtro posto all'interno del cestello. Il coperchio ribaltabile posto all'uscita del beccuccio per il succo tende a gocciolare leggermente (3-4 gocce) quando viene richiuso: devo controllare bene la guarnizione ma nulla di allarmante

m) manuale d'istruzioni completo: viene spiegato bene come inserire frutta a foglia, fibrosa, dura, con o senza nocciolo, ecc..

n) attendo il ricettario per giudicarlo con prove dirette delle ricette consigliate.

Per ogni altro chiarimento sono a disposizione.

Saluti
Ultima modifica di Ortica1972 il 30/10/2014, 23:40, modificato 2 volte in totale.
"Quando trattieni il respiro avviene tutto ciò che è giusto"

Happyness
Messaggi:8
Iscritto il:02/10/2014, 21:36

Re: Mi è arrivato l'Estraggo Pro: prime impressioni e test

Messaggio da Happyness » 30/10/2014, 22:39

Grazie Ortica!
Quanto tempo ci hai messo ad estrarre tutto quel succo? E quante carote hai utilizzato?
Anche se potrebbe essere noioso per te, quando hai tempo fai un video con la produzione di un succo dall'inizio alla fine?

Buona serata e grazie ancora.

Avatar utente
Ortica1972
Messaggi:54
Iscritto il:17/12/2013, 19:13
Località:Prov. Padova

Re: Mi è arrivato l'Estraggo Pro: prime impressioni e test

Messaggio da Ortica1972 » 30/10/2014, 22:54

4 mele medie e 3 carote se non ricordo male.

Per le tempistiche se in linea con quelle del Kuvings B6000 per darti un'idea.

Di video che mostrano il B6000 in azione ne trovi a valanghe. Eccone un esempio:



Saluti.
"Quando trattieni il respiro avviene tutto ciò che è giusto"

Happyness
Messaggi:8
Iscritto il:02/10/2014, 21:36

Re: Mi è arrivato l'Estraggo Pro: prime impressioni e test

Messaggio da Happyness » 02/11/2014, 22:21

E allora? Altre impressioni dopo qualche giorno di utilizzo? Che altro hai estratto di buono?

Avatar utente
Ortica1972
Messaggi:54
Iscritto il:17/12/2013, 19:13
Località:Prov. Padova

Re: Mi è arrivato l'Estraggo Pro: prime impressioni e test

Messaggio da Ortica1972 » 02/11/2014, 22:35

Ciao, per ora:

1) Uva, finocchi, mele

2) Carote, mele

3) Finocchi, mele, sedano

Per ora tutto alla grande.
Saluti
"Quando trattieni il respiro avviene tutto ciò che è giusto"

Gianfryy
Messaggi:7
Iscritto il:14/10/2014, 13:57

Re: Mi è arrivato l'Estraggo Pro: prime impressioni e test

Messaggio da Gianfryy » 04/11/2014, 9:48

Anche io ho in passato pensato di comprare una cosa del genere, non sono un amante della frutta, ma sapendo che fa benissimo avevo pensato che magari cosi´avrei mangiato o meglio bevuto piu frutta evitando di perdere le vitamine. poi il fatto di mischiare diversi tipi di frutta e verdura...sbizzarrisce anche la creatività´. Visto che voi siete molto entusiaste di come funziona, volevo sapere di più´perche sto veramente pensando di comprarne uno. Non e´un po´ingombrante? e Non ti da noi che dopo averlo utilizzato devi lavare tutto, pezzo per pezzo? Ho paura che poi una volta avendolo non abbia voglia di utilizzarlo proprio per il fatto che sia molto ingombrante e per il fatto che debba lavarlo a mano ed aspettare che asciughi....grazie per le infos e per eventuali persuazioni :D

Avatar utente
Ortica1972
Messaggi:54
Iscritto il:17/12/2013, 19:13
Località:Prov. Padova

Re: Mi è arrivato l'Estraggo Pro: prime impressioni e test

Messaggio da Ortica1972 » 04/11/2014, 10:55

Ciao, a titolo esemplificativo ho cronometrato lo smontagigo e pulizia (come si deve) di Estraggo Pro dopo un estratto "mele-finocchi": 2minuti e 14 secondi.

Tieni conto che stiamo parlando di "caso peggiore": la frutta/vedura fibrosa (finocchio, sedano, ananas, ecc..) richiedono una pulizia del filtro e dell'ugello uscita scarti con lo spazzolino fornito di serie che porta via qualche decina di secondi in più del normale.

Con un estratto "mela-uva-carote" per esempio risparmio almeno 20-30 secondi per darti un'idea.

Saluti

saluti
"Quando trattieni il respiro avviene tutto ciò che è giusto"

couch2
Messaggi:8
Iscritto il:12/10/2014, 18:29

Re: Mi è arrivato l'Estraggo Pro: prime impressioni e test

Messaggio da couch2 » 04/11/2014, 12:26

Ciao Ortica,

Appurato che si tratta di un clone cinese del kuvings con un paio di differenze, potresti fare un foto della parte sottostante della coclea oltre che del cestello (sotto e anche la parte sopra interna)?
Nel video hai inserito carote ma sei sicuro che inserendo mele (di media grandezza e non minuscole) non succeda quanto visto qui https://www.youtube.com/watch?v=UZYkcks ... ture=share

Grazie

Avatar utente
Ortica1972
Messaggi:54
Iscritto il:17/12/2013, 19:13
Località:Prov. Padova

Re: Mi è arrivato l'Estraggo Pro: prime impressioni e test

Messaggio da Ortica1972 » 04/11/2014, 13:23

Il video l'ho visto giá. Le mele medie vengono "sgranocchiate" senza problemi. Internamente all'imboccatura c'è una "lama" che taglia a metá la mela x cui le due metà vengono triturate.
Appena posso ti faró anche le foto che chiedi.
La parte interna del cestello l'ho giá postata non l'hai vista?
Saluti
"Quando trattieni il respiro avviene tutto ciò che è giusto"

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi:2643
Iscritto il:01/02/2011, 14:44
Località:ROMA
Contatta:

Re: Mi è arrivato l'Estraggo Pro: prime impressioni e test

Messaggio da Luca » 04/11/2014, 13:57

couch2 ha scritto:Ciao Ortica,

Appurato che si tratta di un clone cinese del kuvings con un paio di differenze, potresti fare un foto della parte sottostante della coclea oltre che del cestello (sotto e anche la parte sopra interna)?
Nel video hai inserito carote ma sei sicuro che inserendo mele (di media grandezza e non minuscole) non succeda quanto visto qui https://www.youtube.com/watch?v=UZYkcks ... ture=share

Grazie
Ciao Couch sul fatto di chiamare clone cinese L'Estraggo Pro allego una mail della Siqur Salute ad un nostro utente che chiarisce a riguardo:
Estraggo è Estraggo, non è Kuvings;
Kuvings è il fabbricante di un nostro modello né più né meno!
E dato che noi in Korea e in Cina ci andiamo di persona, per vedere e toccare con mano le varie realtà, abbiamo visitato le aziende che producono per tutti i maggiori produttori di estrattori al mondo, compresi quelli koreani, e abbiamo scelto quella che ci ha dato le maggiori garanzie di qualità e di serietà per produrre EstraggoPRO.
Aziende che producono per tanti grandi marchi italiani e stranieri, che sono questi che lei conosce e di cui si fida, a prescindere da chi fanno produrre i prodotti che vendono con il loro marchio. La garanzia sul suo acquisto gliela offre Estraggo e nessun’altro; gliela offre l’importatore e non l’azienda che l’ha prodotto, e quanto a questo, Estraggo non è seconda a nessuno, come non è seconda a nessuno la sua qualità di prodotto e di servizio.
Grazie e buoni succhi con EstraggoPRO
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

couch2
Messaggi:8
Iscritto il:12/10/2014, 18:29

Re: Mi è arrivato l'Estraggo Pro: prime impressioni e test

Messaggio da couch2 » 04/11/2014, 14:48

Si la "lama" di plastica c'è anche nel kuvings B6000, il punto è chiarire se nella curva dopo la lama ci sia una strozzatura o meno (ma quella parte mi sembra identica al kuvings). Si ho visto il cestello ma se puoi vorrei vedere con maggior dettaglio l'interno e anche la parte inferiore, oltre alla coclea.

Luca d'accordo la Siqur può dire quello che vuole ma mi pare evidente che la situazione non è stata molto chiara dall'inizio e solo grazie alle ricerche di alcuni utenti sul web si è arrivati alla verità ovvero che non si tratta di kuvings ma di modelli cinesi che imitano il kuvings B6000. Sia la Hurom che la Kuvings (entrambi coreani) detengono brevetti -e si copiano a vicenda su alcune cose- da molti anni ed entrambi hanno svariati cloni cinesi, apparentemente identici o con qualche modifica, che se leggete i report online sono di qualità inferiore. Poi ripeto solo l'utilizzo a lungo termine può confermare o smentire discorsi su qualità. A me è capitato un modello difettato di Kuvings e in effetti una progettazione con la rientranza -questa derivata dall'hurom- dovrebbe risolvere il problema, il punto è capire se per questa miglioria vale la pena avere incognite sul resto (materiali, motore, etc.). Staremo a vedere

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi:2643
Iscritto il:01/02/2011, 14:44
Località:ROMA
Contatta:

Re: Mi è arrivato l'Estraggo Pro: prime impressioni e test

Messaggio da Luca » 04/11/2014, 16:50

couch2 ha scritto:Luca d'accordo la Siqur può dire quello che vuole ma mi pare evidente che la situazione non è stata molto chiara dall'inizio e solo grazie alle ricerche di alcuni utenti sul web si è arrivati alla verità ovvero che non si tratta di kuvings ma di modelli cinesi che imitano il kuvings B6000. Sia la Hurom che la Kuvings (entrambi coreani) detengono brevetti -e si copiano a vicenda su alcune cose- da molti anni ed entrambi hanno svariati cloni cinesi, apparentemente identici o con qualche modifica, che se leggete i report online sono di qualità inferiore. Poi ripeto solo l'utilizzo a lungo termine può confermare o smentire discorsi su qualità. A me è capitato un modello difettato di Kuvings e in effetti una progettazione con la rientranza -questa derivata dall'hurom- dovrebbe risolvere il problema, il punto è capire se per questa miglioria vale la pena avere incognite sul resto (materiali, motore, etc.). Staremo a vedere
Couch se qualcuno ha pensato che fosse Kuvings è solo stato per un errore mio di scrittura a riguardo nei primi post quando non avevo neanche io compreso bene la questione che poi mi è stata chiarita dagli amministratori Siqur, e che ho prontamente aggiornato.
Il Pro è stata una novità anche per me ed è tuttora una novità in quanto lo aspetto anche io.
Sul fatto che sia o meno un clone o che ci siano brevetti sono solo pettegolezzi che non mi piace alimentare.
Quando ci saranno prove e documenti certi e sicuri allora ne riparliamo altrimenti rimangono solo chiacchiere. ;)
quindi non vedo che polemica sterile è questa sul fatto che comunque Estraggo è Estraggo, non è Kuvings e non è un clone cinese.
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

Gianfryy
Messaggi:7
Iscritto il:14/10/2014, 13:57

Re: Mi è arrivato l'Estraggo Pro: prime impressioni e test

Messaggio da Gianfryy » 05/11/2014, 9:49

ma scusate tutte queste polemiche, non basta sapere se funziona bene oppure no, se e´efficiente e se non crea problemi? poi se e´un clone o no, che importanza ha importante e che svolga efficacemente la sua attivita e che non si ropa presto...poi come ogni macchina ha un suo percorso e puo sempre succedere qualcosa e rovinarsi, ma che ci possiamo fare; quando compriamo qualcosa c´e´sempre il rischio che la cosa si possa rovinare...quindi....godiamoci il frulla tutto finche funziona :-) buoni frullati a tutti. :D

gnulio
Messaggi:6
Iscritto il:05/11/2014, 13:16

Re: Mi è arrivato l'Estraggo Pro: prime impressioni e test

Messaggio da gnulio » 05/11/2014, 13:20

Ciao faresti un video anche con le mele per vedere come va?

gnulio
Messaggi:6
Iscritto il:05/11/2014, 13:16

Re: Mi è arrivato l'Estraggo Pro: prime impressioni e test

Messaggio da gnulio » 05/11/2014, 13:20

Ciao faresti un video anche con le mele per vedere come va?

Happyness
Messaggi:8
Iscritto il:02/10/2014, 21:36

Re: Mi è arrivato l'Estraggo Pro: prime impressioni e test

Messaggio da Happyness » 06/11/2014, 22:03

E' arrivato anche a me e stasera prima estrazione: 4 mele, due carte grandi e due coste di sedano (con foglie: è stato un po' troppo...).
Il risultato è stato un po' polposo (ho utilizzato il filtro a grana grossa) ma mio figlio grande ha gradito lo stesso (e pure io e mia moglie).
L'estrattore si è comportato bene anche se ho messo il sedano un po' troppo intero e le fibre si sono in parte fermate all'uscita dello scarto ma nessun altro problema.

Le impressioni sono state positive: plastiche tutt'altro che scarsa e motore bello potente: ha macinato le mele e le carote alla grande.
Per il momento sono contento.
Ah: io per lavare tutti i pezzi ci ho messo meno di 5 minuti ma, come detto, ho avuto qualche problema con le fibre del sedano.

Avatar utente
Ortica1972
Messaggi:54
Iscritto il:17/12/2013, 19:13
Località:Prov. Padova

Re: Mi è arrivato l'Estraggo Pro: prime impressioni e test

Messaggio da Ortica1972 » 10/11/2014, 9:45

A me piace il filtro fine (ma va a gusti chiaramente). :-)

Per il sedano e finocchio taglio personalmente a pezzi piccoli (3-4 cm circa) perpendicolarmente alle fibre (come consigliato anche nel manuale) e metto tutto in una terrina (inserendo poi il tutto a manciate): non avrai mai problemi con la pulizia finale.

Saluti

Ps. Nella tua confezione era presente anche il ricettario?
"Quando trattieni il respiro avviene tutto ciò che è giusto"

Gianfryy
Messaggi:7
Iscritto il:14/10/2014, 13:57

Re: Mi è arrivato l'Estraggo Pro: prime impressioni e test

Messaggio da Gianfryy » 10/11/2014, 10:28

ciao ragazzi, grazie alle vostre persuasioni e descrizioni sto pensando di ordinarne uno anche io. Cosi´potro incentivare l´assunzione di frutta ma soprattutto verdura cruda, visto che se no non ne mangio tantissima. Vedo che siete tutti soddisfatti del prodotto...e se in più c é pure il ricettario allora mi avete proprio convinto....mia moglie e i nostri figli saranno contentissimi e´da tanto che volevano una cosa del genere e io ero abbastanza scettico, pero da come scrivete sembra che l´azienda sia seria....Grazie mille per i report.

Gianfryy
Messaggi:7
Iscritto il:14/10/2014, 13:57

Re: Mi è arrivato l'Estraggo Pro: prime impressioni e test

Messaggio da Gianfryy » 12/11/2014, 9:19

ragazzi buongiorno, volevo dirvi che l´Estraggo pro l´ho ordinato anche io....speriamo che arrivi presto e vi diro come mi ci trovo.

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi:2643
Iscritto il:01/02/2011, 14:44
Località:ROMA
Contatta:

Re: Mi è arrivato l'Estraggo Pro: prime impressioni e test

Messaggio da Luca » 12/11/2014, 14:21

Certo Gianfry, e se volete poi potete fare dei video, e magari aggiungere suggerimenti, oppure combinazioni, ricettine di succhi (o gelati per il PRO) o modi di usarlo :-)

Grazie
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

Rispondi