Diario di Netwoork ed esperimenti vari

Qui puoi raccontare, condividere le storie del tuo cammino di transizione Fruttista, dei tuoi successi evolutivi personali, delle tue sperimentazioni con la dieta Fruttaliana, vegan frutto vegetale.
netwoork
Messaggi:103
Iscritto il:28/09/2016, 11:01
Re: Diario di Netwoork ed esperimenti vari

Messaggio da netwoork » 14/10/2016, 15:56

ah ok
ma troppi grassi fanno male. ok.
troppo pochi fanno ugualmente male?
un dosaggio ottimale x un adulto cosa è?

Avatar utente
Akira
Messaggi:788
Iscritto il:26/02/2011, 12:41

Re: Diario di Netwoork ed esperimenti vari

Messaggio da Akira » 14/10/2016, 15:57

Appunto 30 grammi pesati senza guscio.

Avatar utente
Walter_73
Messaggi:130
Iscritto il:30/06/2016, 7:01

Re: Diario di Netwoork ed esperimenti vari

Messaggio da Walter_73 » 14/10/2016, 23:37

Hey netwoork leggendo il tuo menu del 13 pensavo di aver trovato undegno rivale in quanto a scorpacciate di datteri! Poi ho realizzato che erano grammi. Pensavo che ti fossi pappato 60 datteri. Ahahahhahah.
Un mio consiglio, cerca di andare il piu possibile sul monocibo. A pranzo fai un frullato di tutto. Penso un po troppo.
La quota grassi cerca di variarla, ogni giorno un grasso diverso senza eccedere.
Nezzo avocado, olio evo, frutta da guscio, semini, olive etc etc.
Se vuoi ingrassare per un po fatti una crema di avena ogni tanto, fatti dei frullatoni babane e datteri, prova ad aggiungere dei legumi. Muoviti fai sport, solo cosi aumenta la nostra muscolatura non certo stando fermi, e poi si paziente. Il copro ci mette tempo a costruirsi.

netwoork
Messaggi:103
Iscritto il:28/09/2016, 11:01

Re: Diario di Netwoork ed esperimenti vari

Messaggio da netwoork » 15/10/2016, 8:41

be se vuoi una sfida di datteri
nessun problema. ne mangio anche piu di 60... :lol:

monocibo che intendi?
o banane
o datteri
o pere?

un frullato la vedo impossibile dal lun al ven.
sono al lavoro e mangio li.
mentre al sab e dom di solito alle 10.00 o 16.00
lo faccio proprio con datteri uvetta mela pera e banana.

per la crema di avena hai istruzioni?
come la fai e con che ingredientie su cosa
la spalmi? sul pane con glutine????

legumi ne mangio un gg si e uno no.
pero non in quantita esagerate tipo un 60g
a porzione.

attivita motoria x quel poco di tempo che ho
al mattino alle 5:00 5 minuti di camminata
con bei respiri profondi e 5 minuti di corsa.
è troppo poco?

per la quantita di grassi i 30g consigliati da akira
non sembrano poi cosi tanto sbagliati, ma vorrei
un tuo parere. perche con frutta a guscio ok
30g ci stanno al gg ma tipo non potrei
fare 30 g di olio oppure 30 g di avocado.
te come ti regoli con le dosi di avocado e olio?
mezzo avocado?
un cucchiaio di olio?

valdo dice sempre una manciata al gg di frutta a guscio
dopo ogni pasto o a cena o a pranzo.
ma una manciata.... troppo vago.
io mi ingozzerei di quelle robe.....

Avatar utente
Akira
Messaggi:788
Iscritto il:26/02/2011, 12:41

Re: Diario di Netwoork ed esperimenti vari

Messaggio da Akira » 15/10/2016, 8:45

Direi anche 3 cucchiaini di olio oppure 1 avocado al giorno.

Avatar utente
Walter_73
Messaggi:130
Iscritto il:30/06/2016, 7:01

Re: Diario di Netwoork ed esperimenti vari

Messaggio da Walter_73 » 15/10/2016, 23:47

netwoork ha scritto:be se vuoi una sfida di datteri
nessun problema. ne mangio anche piu di 60... :lol: ...

Ciao netwoork,
Perdona il mio italiano con frullatodi tutto intendevo dire che a pranzo mangi troppi tipi di frutta tutti assieme, se ho capito bene.
La crema di avena si mangia al cucchiaio, un po come una crema pasticciera la ricordi ahahahaha.molto buona e semplice da fare. Parti che ti fai a casa un bel latte vegetale, molto semplice cosi se sicuro che dentro non ci sia sale zucchero o altre porcherie, iomlofaccio con gli anacrdi le mandorle o i pistacchi. La sett scorsa viola Voleva fare i banana pancackes e lo abbiamo fatto di cocco.
Metti in unpentolino die tre cucchiai di farina di avena integrale e sciogli con 300 gr di latte. Metti sul fuico aspetti il bollo giri un paio di minuti ed il gioco è fatto.
La puoi condire con un poco di semi di lino macinato o canapa, magari polvere di carrube. E uvetta .
Per il discorso grassi, varia i grassi quotidianamente, meno ne prendiamo meglio é.
Si valdo dice una manciata tutti i giorni. Una manciata sono 25 gr mas o meno. Ahahahah io me li faccio fritti! Quindi evito.
50 gr due alla sett sono troppi considernado che assumerai altri grassi immagino da olio o semini vari oppure da frutti.
Olio evo spremuto a freddo, di olive italiane che abbia una data di scadenza sulla bottiglia oppoure preso da un frantoio di tua conoscenza, ma poco. Anche per quello una volta abituato a stare senza, per me è solo meglio.
L'avocado è molto grasso, mezzo al giorno è sufficiente, parlo di quelli di dimensione standard, perche al bio li trovi anche molto piccoli.
Comunque io lo mangio raramente lo compro il fine settimana per mia figlia. Il guacamole lo adoro, ma un avocado intero mi pesa tanto.
Per la camminata, 5 min e 5 di corsa sono molto pochi. Se non vuoi correre dovresti camminare 5 km ad andatura sostenuta. Se vuoi correre mi raccomando talloni al sedere ;-) la maggior parte corre strisciando i piedi a terra
Poi comiciare gradualmente corsa recupero a cicli per 50 min.
Io mi sono impigrito e non corro da agosto, ora spetto il gelo e magari ricomincio ahahahahahha

Avatar utente
Walter_73
Messaggi:130
Iscritto il:30/06/2016, 7:01

Re: Diario di Netwoork ed esperimenti vari

Messaggio da Walter_73 » 15/10/2016, 23:50

Dimenticavo, in settimana mi arriveranno 4 kg di tatteri sukkari, se vuoi facciamo una gara.
:D :D :D :D :D :D

netwoork
Messaggi:103
Iscritto il:28/09/2016, 11:01

Re: Diario di Netwoork ed esperimenti vari

Messaggio da netwoork » 16/10/2016, 8:50

io datteri prendo conf da 1 kg a 4,5€
sono molto convenienti , naturali, ramati, senza
glucisio o conservanti, tutto l'anno anche ad agosto.

cosa consiglieresti a 12.00 te?
fammi un esempio con quello che mangio,
non riuscirei a saziarmi solo con 1 kg di pere
o banane , xche troppo mix che mi fa?

dove reperisci la farina di avena integrale?
mi posti una foto confezione o marca?
x il latte ho trovato , cosa che 2 anni fa costavano
un botto, dei latti vegetali bio con solo acqua e avena.
e costano sui 2 €, cosa ne pensi?
non hanno porcherie addensanti zuccheri, solo acqua
e avena bio. sono buoni. potrei farla con quello?
si indurisce dopo 5-6 ore a temperartura ambiente?
potrei farmi un contenitore x le 10.00 al lavoro tipo yogurt.
ma come dosi x una porzione????

x i poc corn assieme a banane come dice valdo che ne dici?
come si fanno i poc corn senza olio?

netwoork
Messaggi:103
Iscritto il:28/09/2016, 11:01

Re: Diario di Netwoork ed esperimenti vari

Messaggio da netwoork » 16/10/2016, 9:10

ho provvato ora a fare i pop corn al forno a secco.
in una pentola di vetro con coperchio.
sono usciti ma ho dovuto mettere 220 ventilato
e la buccia era diventata nera e sapevano un po
da bruciato... mi avranno fatto piu male che bene.....

voi come li fate? provo ad aggiungere un po di acqua
la prox volta?

la buccia deve essere nera x forza ?
qualcuno si ricorda come erano quelli fatti
con olio o al microonde?

Avatar utente
Walter_73
Messaggi:130
Iscritto il:30/06/2016, 7:01

Re: Diario di Netwoork ed esperimenti vari

Messaggio da Walter_73 » 16/10/2016, 22:03

Ciao,
il bruciato fa male tutto che sia melanzana, pop corn, pannocchia, frutta, bambù, semini o spezie
Per il pop cor fai esperimenti strani eh! i stupirò è la cosa più semplice del mondo....
basta che scaldi una padella antiaderente 3 minuti quando è calda metti una manciata di pop corn ( occhio alla provenienza,mais italiano e bio) e copri con n coperchio , 3 / 4 minuti e cominceranno a scoppiettare. Una volta che partono io diminuisco il fuoco al minimo e muovo la padella in senso orizzontale avanti ed indietro.
Niente sale niente burro niente olio. Semplice.

Per il pranzo delle 12.00, prova mangiare un frutto a sazietà, ma nn esagerare. de dopo un paio di ore hai fame mangi ancora, tutto qua.
magari ne associ due di frutti ma non andrei oltre.
Altrimenti a pranzo se hai più fame ti fai un insalata con delle foglie verdi, cavolo, broccolo, ruchetta catalogna , vedi tu, poi ancora per poco ci metti due pomodori e mezzo avocado, dovrebbe star saziarti.
L'ultima farina di avena integrale mi sa che era Ecor e l'ho presa al Natura Si. Tu dove vivi?
Si la puoi portare al lavoro, come tutte le creme raffreddandosi si rassoda. Ma il grado di durezza lo decidi tu mettendo più o meno latte, ci devi fare un po' la mano. Per i latte quello che vuoi, la più fare anche con la sola acqua ;-)

netwoork
Messaggi:103
Iscritto il:28/09/2016, 11:01

Re: Diario di Netwoork ed esperimenti vari

Messaggio da netwoork » 17/10/2016, 7:16

Walter_73 ha scritto:Ciao,
il bruciato fa male tutto che sia melanzana, pop corn, pannocchia, frutta, bambù, semini o spezie
Per il pop cor fai esperimenti strani eh! i stupirò è la cosa più semplice del mondo....
basta che scaldi una padella antiaderente 3 minuti quando è calda metti una manciata di pop corn ( occhio alla provenienza,mais italiano e bio) e copri con n coperchio , 3 / 4 minuti e cominceranno a scoppiettare. Una volta che partono io diminuisco il fuoco al minimo e muovo la padella in senso orizzontale avanti ed indietro.
Niente sale niente burro niente olio. Semplice.

ho provato uguale a te e il poc corn prima di scoppiare diventava marrone scuro, è normale? quello intendo
per bruciato. poi dipende anche dai poc corn?
ho sempre preso bio. magari a stare aperti


Per il pranzo delle 12.00, prova mangiare un frutto a sazietà, ma nn esagerare. de dopo un paio di ore hai fame mangi ancora, tutto qua.
magari ne associ due di frutti ma non andrei oltre.
Altrimenti a pranzo se hai più fame ti fai un insalata con delle foglie verdi, cavolo, broccolo, ruchetta catalogna , vedi tu, poi ancora per poco ci metti due pomodori e mezzo avocado, dovrebbe star saziarti.

si ok ma se mangio tipo 5 banane e 5 mele
si mi sazio ma poi non è che mi danno tanta
energia , poi ne risento il gg dopo.
per questo includo sempre 15-20 datteri almeno
hanno circa 400 kalorie, o no?


L'ultima farina di avena integrale mi sa che era Ecor e l'ho presa al Natura Si. Tu dove vivi?
Si la puoi portare al lavoro, come tutte le creme raffreddandosi si rassoda. Ma il grado di durezza lo decidi tu mettendo più o meno latte, ci devi fare un po' la mano. Per i latte quello che vuoi, la più fare anche con la sola acqua ;-)


provincia di treviso
si natura si c'e qui. provo a vedere li.
e farla con la farina di castagne? mai provato?
ma la farina resta cruda? va bene?


mi piace parlare con te perche seguendo valdo da
un po mi eviti di rompergli le scatole spesso x cazzate
che lui nn avrebbe tempo di rispondere.

io leggo ogni sua tesina di ultima uscita da poco.
per le vecchie vado alla ricerca del singolo problema
quando ho dubbi.

per la corsa tutto quel tempo non lo ho purtroppo.
a sto punto, visto anche che ho prob. ai ginocchi,
ho un menisco rotto/rovinato che gli ultimi mesi
mi fanno fastidio/leggero male, provo solo a camminare
tanto x farmi delle belle ossigenate come dice valdo
e magari inizio con la calisteria?? si dice cosi?
anche perche gia sono magro e se brucio kalorie
piu di quelle che metto dentro, divento secco....

ultima,
di solito alla domenica sgarro con una pizza con
derivati animali, tipo ieri sera ho preso una
zucchine carciofi tonno con poca mozzarella.
questo extra quanto male mi fae quanto ci
metto a smaltilo secondo te?

netwoork
Messaggi:103
Iscritto il:28/09/2016, 11:01

Re: Diario di Netwoork ed esperimenti vari

Messaggio da netwoork » 17/10/2016, 7:27

menu di sabato e domenica.

sabato
7.45
limone
8.00
500ml estratto
10:00
pop corn
12.00
verdure crude
pasta pizzoccheri
con cremina di zucca al vapore
16.00
2 mele 2 pere
19.30
verdure crude
risotto con piselli
21.00
radice liquirizia


domenica

7.45
limone
8.00
estratto 500ml
10.00
3 mele
12.00
verdure crude
spaghetti integrali con crema di ceci e pom. secchi
16.00
3 mele
19.00
pizza poca mozz. tonno zucchine carciofi
21.00
1 mela e un po ananas

Avatar utente
Walter_73
Messaggi:130
Iscritto il:30/06/2016, 7:01

Re: Diario di Netwoork ed esperimenti vari

Messaggio da Walter_73 » 17/10/2016, 17:25

netwoork ha scritto: mi piace parlare con te perche seguendo valdo da
un po mi eviti di rompergli le scatole spesso x cazzate
che lui nn avrebbe tempo di rispondere.........

ahahahaha sono il tuo bignami!
Valdo è interessante leggerlo specialmente le tesine dei primi anni, quando lo leggerai tutto ti renderai conto che nel tempo ha addolcito e fatto concessioni su cosa mangiare o meno. Il motivo è palese la gente si spaventa se gli dici ti togliere tutto, se lasci aperte porticine a piccole concessioni avrai più seguito e lui essendo una persona intelligente vuole puntare sulla quantità poi ognuno decide da se quanto vuole essere rigoroso.
Considera che gli unici alimenti non acidificanti sono frutta e verdura, tutto il resto acidifica, alcuni cibi come i legumi poco, alcuni come le proteine animali tanto.
Poi è tutto soggettivo, ci sono persone che tollerano i latticini, e sono delle eccezioni, la maggior parte giustamente no.
Io i latticini li leverei del tutto. per la pizza fai come vuoi però......
Faccio una premessa, sono napoletanissimo anche se vivo a Milano da un pò di anni ormai. per me la pizza era un dovere domenicale ahahahaha.
Che dire il glutine fa male a tutti. Poi c'è chi lo tollera più o meno. Ma è sempre colla che metti nel tuo intestino. Hai mai fatto tu l'impasto acqua e farina? se si sai di cosa parlo.
Per di più se noti bene la farina respinge l'acqua quando si toccano, quindi vuol dire che il mix è proprio innaturale.
Io ero di quelli che ha usato solo farine integrali o semi , di mulini super selezionati, per fare meno danno possibile. ( ho fatto pizze strepitose!!!)
Le farine raffinate erano bandite a casa, mi illudevo di mitigare il danno, poi da settembre ho deciso di eliminare del tutto il glutine dopo che questa estate mia figlia ( 12 anni corpo di una gazzella con tartaruga bella evidente se allenata) mi ha fatto notare che mangiando pane tutte le sere a ristorante lei aveva perso definizione e si era un pò gonfiata, e lei con i suoi 12 anni ha il corpo che è una macchina da guerra, quasi ......ma meglio del mio.... uscito dal girone infernale pugliese ( scherzo amo la puglia) ahahahaha in 3 / 4 giorni aveva ripreso la sua linea.
Poi il glutine produce sbalizi di umore per una gestione sballata dell'insulina e di solito conseguenti sbalzi di peso che non fanno bene al corpo. Io di solito il lunedi avevo 1,5 anche 2 kg di differenza peso, ora magari 300/400 gr, perchè il fine settimana stando con mia figlia mangio più cotto.

Mi chiedi quanto ci metti a smaltire i latticini, non lo so, ......so che parlando con uno scienziato quantistico israeliano che lavora a stretto contatto con lo Shin Bet, interrogato da un mio amico sulla mia dieta lui disse si sì tutto giusto,( loro sono macchine da guerra sanno tutto anche quello che noi non sappiamo) poi aggiunge noi possiamo mangiare anche la carne ma il copro la tollera solo se mangiata una volta al mese. Assunto che sia vero questo però uno si interroga e dice se è una volta al mese ed io non ne ho bisogno,perchè sfruttare gli animali ed ucciderli per puro piacere personale? Una cattiveria inutile.

Ti consiglierei di leggere anche altri testi oltre che il caro Valdo, Shetlon sicuro,Tilden potrebbe essere un altro. Io ho letto anche il libro di Nacci, cavolo quando lo leggi ad un certo punto dici vabbè allora è meglio che getto la spugna, perchè spiega quando e come gli alimenti perdono nutrienti.

Sulla tua camminata di 5 minuti è che penso che il quel lasso di tempo al corpo non succeda proprio niente. Magari mi sbaglio. neanche il sabato o la domenica puoi?
Di dice Calistenia da Calistenica.

Sulla tua magrezza io penso che devi fare una pulizia profonda del tuo copro in modo da dargli la possibilità di assimilare al meglio tutto quello che gli dai solo cos' facendo si stabilizzerà nel peso corretto. Valdo dice che bisogna pesare come quando avevamo 16/17 anni, io sono 2 kg sotto infatti metto ancora dei Levi's che comprai a 18 anni ;-)
Come eri da teen ager?

Ciaoooooo.

Avatar utente
Walter_73
Messaggi:130
Iscritto il:30/06/2016, 7:01

Re: Diario di Netwoork ed esperimenti vari

Messaggio da Walter_73 » 17/10/2016, 17:27

Molto bizzarra la pizza che hai mangiato domenica.....de gustibus :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

netwoork
Messaggi:103
Iscritto il:28/09/2016, 11:01

Re: Diario di Netwoork ed esperimenti vari

Messaggio da netwoork » 17/10/2016, 19:40

ma la farina d'avena non ha glutine?
domani guardo in negozio. che dosi fai
x una porzione 50g di farina?

be pulizia al mio corpo penso di averla fatta
da carne latticini e pesce.
carne stop da 2 anni.
latticini sono stato senza per un anno intero
poi per curiosita ad agosto in ferie ho
ricominciato. ora resta solo nella pizza il formaggio,
poco, solo xche senza mozzarella mi fanno
un pizza strasecca e bruciata. fatico trovare un pizzaiolo
all'altezza di cucinarla ad hok senza mozzarella.
bo sara piu difficile.
poi restano casi isolati tipo 2 volte al mese...
esempio domenica ho un pranzo dove mangero
crespelle, ecco li c e latte... ma sara solo quel caso
poi fino a fine mese nn prendero piu latticini.
il pesce forse con le verdure lo magio 1-2 vokte al mese.

come vedi sgarri rarissimi.

secondo te
le mie scorpacciate di patate e zucca tipo 1 kg al colpo
fanno bene o male?
te le patate preferisci farle bollite o pelate al vapore fatte
a rondelle spesse 1 cm? io penso che senza buccia perdano qualcosa.

netwoork
Messaggi:103
Iscritto il:28/09/2016, 11:01

Re: Diario di Netwoork ed esperimenti vari

Messaggio da netwoork » 17/10/2016, 19:47

sai mi trovo bene a condivide info con te.

stasera ho mangiato verdure miste solite
e poi un kilo di zucca al vapore... una delizia
senza sale senza olio solo zucca pura,
era cosi .... tipo burro quando la tagliavo.
gusto da castagne.... ne avrei mangiato
ancora ma il stomaco diceva fermati!!!!!

di solito il gg dopo vado di corpo normale
dunque un kilo di zucca o patate non mi mette
in crisi la digestione, vuol dire che posso
continuare cosi?

Avatar utente
Akira
Messaggi:788
Iscritto il:26/02/2011, 12:41

Re: Diario di Netwoork ed esperimenti vari

Messaggio da Akira » 17/10/2016, 19:50

Io riesco a mangiare zucca fino a 4 kg....

netwoork
Messaggi:103
Iscritto il:28/09/2016, 11:01

Re: Diario di Netwoork ed esperimenti vari

Messaggio da netwoork » 17/10/2016, 20:21

azz
:lol:

Avatar utente
Walter_73
Messaggi:130
Iscritto il:30/06/2016, 7:01

Re: Diario di Netwoork ed esperimenti vari

Messaggio da Walter_73 » 17/10/2016, 21:59

oddio in ordine,
per la crema di avena si forse 50 gr. non, considerando che un cucchiaio è 25 gr più o meno.
Sull'avena ci sono pareri discordanti infatti alcuni la consentono per i celiaci altri no, cmq ha un valore molto basso, mia sorella ( la figlia è celiaca) mi dice che spesso non la consentono solo per le contaminazioni.
Per la pizza be cavolo si apre un mondo, diciamo che la maggior parte dei pizzaioli non sa fare la pizza, e cmq tutti o quasi tutti sono legati alla tradizione quindi guai parlare di farine che non siano 00, guai a pensare a pizze senza mozzarella.
Effettivamente la mozzarella rende l'impasto umido. Io preso dalla rota della pizza napoletana e dalla disperazione visto che a Milano fino a l'anno scorso c'era solo una pizzeria degna di questo nome, mi ero comprato un forno professionale per farla a casa ;-), ma a settembre tra le lacrime di mia figlia l'ho venduto ;-)
Cmq basta fare delle basi cremose e poi condire con altri ortaggi, oppure un avella marinara e ti passa la paura. Chiudo qui argomento pizza altrimenti parto con il pippone ;-)

Smettere di mangiare proteine animali non è proprio la stessa cosa che pulire il nostro organismo.
Il copro deve funzionare bene, avere il sangue fluido, essere reattivo, magari ti prendi un malanno, ma a digiuno ti dura un giorno, deve farsi sentire quando mangi qualche cosa che non va, vuol dire aver riattivato i campanelli di allarme che la dieta che ci hanno insegnato ha fatto disattivare.
Esempio pratico io mi potevo bere una bottiglia di vino, rosso o champagne che sia senza colpo ferire. Ora se bevo un bicchiere facile che mi venga il mal di testa. Se bevo una birra una dico, il giorno dopo ho l'alone come se mi fossi bevuto 4 Burbon, dovrebbe essere il glutine succede anche a mia sorella ( celiaca latente o roba del genere). Questa estate ho avuto tutta la vacanza il labbro spaccato, mi succede quando mangio tanto spesso a ristorante, penso che sia il troppo sale.
Il sistema endocrino deve funzionare bene, gli organi devono fare il loro compito, la pelle deve essere morbida ben idratata di un bel colpito.
Io sono chiaro di carnagione ma prendo colorito velocemente e l'abbronzatura va via molto tardi, forse ho ancora il segno del costume ;-).
Io comunque tra digiuno estivo e piccole disintossicazioni tipo cura dell'uva, delle ciliegie, dei carciofi, mi faccio una pulitine ogni tanto.

Non so è soggettivo ma nessuno meglio di te può capire se sei in forma o meno.
Tornando alle patate ed alla zucca, come al solito meno sono cotte meglio è. Mangiane quanto vuoi la regola è partire sempre da una buona quota di crudo che ti da enzimi e nutrienti giusti, il cibo amidoso dovrebbe essere sempre in proporzione inferiore.
Ottima la crema di zucca , se la fai al vapore e la passi al minipimer, un filo di olio prezzemolo o coriandolo ed è una favola!
le patate io le faccio intere a vapore, rigorosamente con la buccia per conservare i nutrienti, e cotte lasciando il cuore un po' duro.
A me per esempio tutti il cibo amidoso, patate riso zucca mi da sicuramente massa.

Non c'entra niente ma cosa mangiano i tuoi figli?
Ultima modifica di Walter_73 il 17/10/2016, 22:01, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Walter_73
Messaggi:130
Iscritto il:30/06/2016, 7:01

Re: Diario di Netwoork ed esperimenti vari

Messaggio da Walter_73 » 17/10/2016, 22:00

era partito doppio il messaggio non so cancellarlo!

Rispondi