Condividere é crescere

40
0

Come le raccomandazioni dei genitori ai figli, le lezioni degli insegnanti agli alunni, i racconti dei nonni ai nipoti, i resoconti delle avventure dei “più grandi”, così anche gli animali coi cuccioli: tutti gesti naturali (e amorevoli) per condividere le esperienze con chi ancora ha molto da imparare.

Fa parte del processo di crescita di tutti gli individui ed è molto importante anche per la comunità in cui si vive e per la società.

L’argomento è immensamente vasto e si potrebbero scrivere enciclopedie intere su ogni sua sfumatura ma, riducendo questo aspetto al benessere e più in particolare ad un’alimentazione fruttaliana e fruttariana, metteremo l’accento sulle risorse, sul potenziale e sull’importanza che ha la condivisione delle proprie esperienze.

Non a caso come strumento di primaria importanza, Luca ed io abbiamo creato, lanciato e sviluppato il Forum di Fruttalia .

E’ il luogo ideale dove parlare di un tema così delicato come il benessere, senza sentirsi ripetere le solite tiritere mediatiche. E’ il luogo dove puoi trovare l’informazione che cercavi, la ricetta originale per stupire i tuoi ospiti o più semplicemente per creare degli eventi per farsi nuovi amici che condividono i tuoi interessi.

E’ come alzare la mano e contare le persone in una stanza: “più si è, meglio è” recita un detto.

Ed è importante soprattutto se si è timidi: i primi saluti, i primi incoraggiamenti da parte di altre persone sono un aiuto incredibile. Non da professoroni in camice bianco, non da autorità che usa paroloni incomprensibili, non da furbi lucro-guidati, ma da persone comuni che gratuitamente e in maniera generosa offrono il proprio tempo, le proprie esperienze e i propri consigli perché appena entri nella comunità sei come un fratello o una sorella.

Entrare in un forum per cercare sostengo, per imparare dagli altri e per crescere è un motivo importantissimo ma non è il solo!

Leggi attentamente le parole che seguono.

Alcune persone sottovalutano l’aiuto che potrebbero dare anche solo presentandosi e raccontando la propria esperienza. Credono di essere persone talmente “comuni” che pensano “in fondo che io scriva o non scriva è lo stesso”, e si limitano a leggere senza mai nemmeno registrarsi.

Ebbene, queste persone non sanno che scrivere: “Ciao, mi chiamo Pinco Pallo, sono di Caorle e la mia esperienza alimentare è questa…” potrebbe essere letto da persone che si riconoscono nello stesso racconto e diventare lo spunto per un approfondimento che, chissà, potrebbe anche salvargli la vita in futuro!

Perché il modo di scrivere è diverso per ognuno così come ognuno può entrare in sintonia più facilmente con alcuni piuttosto che altri.

Forum, significa “piazza”, uno spazio aperto che veniva usato proprio per le attività della comunità: dal mercato ai bandi, dalle rappresentazioni artistiche a quelle ludiche.

Così come il forum può fare la differenza nel nostro percorso di crescita, anche noi possiamo fare la differenza per il forum. Che ne siamo consapevoli o meno.

Gli altri rappresentano una ricchezza per noi così come noi lo siamo per gli altri. Una ricchezza molto particolare però che merita un breve approfondimento.

 

Una persona è considerata ricca, quanto più possiede cose di valore. Ma chi decide il valore delle cose? E’ la società stessa che crea un valore per tutto, secondo il grado di utilizzo o di convenzione.

Per l’uomo ha molto valore l’oro, ad esempio, perché lo usa come mezzo di scambio o per ornamento; ha valore la casa perché offre sicurezza e riparo; ha valore l’affetto dei propri cari perché ci fa sentire amati, etc.

Tutto ciò di valore che però è esterno a noi, può essere perso, rubato o semplicemente terminare.

A differenza di questo tipo di valore, ce n’è uno che non potrà mai esserci rubato, non potremo mai perderlo né finirà mai: è la conoscenza.

Ciò che impariamo crescendo, condividendo e che diventa parte integrante della nostra vita, sarà una ricchezza inestimabile che porteremo sempre con noi.

Parte di questa ricchezza nasce dalle nostre esperienze, ma un’altra parte ci è stata regalata da chi ha voluto condividere con noi un aforisma, un pensiero, un suggerimento o un’esperienza.

Una ricchezza che possiamo donare e regalare a tantissimi senza che mai possa esaurirsi.

Questa è la vera ricchezza che il forum può offrirti e questa è la ricchezza di cui il forum ha bisogno. Da te.

 Silvio Sciurba

Ti invitiamo ad iscriverti al nostro forum, che tu ci legga da tantissimo o che sia la prima volta, e a presentarti. Fai sentire che ci sei, fallo per te e fallo per noi ma soprattutto fallo per quelli che ancora devono arrivare.

E se vuoi, commenta questo articolo qui.

Raw Food

Ubuntu Fruit