Carpaccio di straccetti di melanzane e cubetti di zucca ai due pomodori.

218
4

Ricetta di Daniela Victoria Medda

Per pranzo mi sono fatta questo piattino e ho pensato di partecipare al concorso che è troppo buono per tenerlo per me ! :
 Carpaccio di straccetti di melanzane e cubetti di zucca ai due pomodori.
Cliccare sulla foto per ingrandirla

Carpaccio di straccetti di melanzane e cubetti di zucca ai due pomodori.

Porzioni per 2 persone e preparazione:

Per preparare il carpaccio prendere 4  melanzane, (io ho utilizzato quelle lunghe e viola sono più saporite) sbucciarle, sfilettarle con le mani, metterle in un contenitore con il succo di 2 limoni e abbondante sale rosa. Passate 8 ore, sciaquarle sotto acqua corrente, strizzarle, stenderle su un piatto separandole, aggiungere olio di sesamo, sesamo bianco, pepe e un trito di ciuffo di carota, amalgamare il tutto.

Per la zucca scegliere una qualità che sia molto saporita, io ho scelto la zucca Delica, piccola, buccia verde, polpa arancione e molto dolce. Tagliarne metà, pulirla, sbucciarla, tagliarla a cubetti e metterla in una ciotola. Tagliare in 4 una decina di pomodori ciliegino e a listarelle dei pomodori secchi sott’olio*. Aggiungere del sale rosa, olio Evo e del pepe. Mescolare il tutto.
*Per la preparazione del pomodoro secco sott’olio: metterli in acqua bollente e aceto, le proporsioni sono 1:1, per un 15 minuti, scolarli, raffreddarli, asciugarli con della carta da cucina, metterli in un barattolino di vetro, facendo degli strati di pomodoro, olio e origano, riempire di olio fino a 1 cm dall’ultimo strato di pomodoro. Lasciarli insaporire per almeno una settimana. Ma più si aspetta più saranno buoni!
… e BUON APPETITO!!!
Raw Food
Articolo precedenteZucchini ripieni di peperoni
Articolo successivoZuppa di zucca
Luca Speranza, ricercatore indipendente e studioso di vita Naturale, benessere olistico e spiritualità. Sperimentatore di rimedi integrati e sistemi semplici per ottenere o recuperare salute e benessere. Ideatore del Bio Movimento Ri-Evolutivo, Personal Training. Istruttore di Atletica leggera, Insegnante di autodifesa e Pancrazio. Ideatore e Co-fondatore del progetto Ubuntu per Ri-Evoluzione Armonica Umana, per l' applicazione di scelte ecologiche, indipendenza energetica, auto-costruzioni e creazione con materiali naturali o di riciclo e Riuso. Gestisco anche i siti www.innerclean.it e www.ehretismo.com

4 COMMENTI

  1. Fantastica ricetta! sicuramente ricercata in ogni suo singolo ingrediente! non vedo l’ora di provare a farla!!
    Grazie per averla condivisa con noi nel web!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here