Apericena di Natale veg-fruit 21 dicembre 2022

56
0

Vi presentiamo l’evento di Natale 2022 con un Apericena veg-fruit il 21 dicembre prossimo a Roma. Un iniziativa per promuovere un incontro di “pre-fine anno” della nostra associazione Fruttalia.
Ci vedremo a Roma, in via del Carroceto 85, il 21 dicembre dalle ore 18.  Vi proporremo una gustosa apericena veg-fruit, realizzato dalla nostra amica-collaboratrice e Vegan chef Antonella Tomassini.
Durante l’appuntamento Luca Speranza, che copre il ruolo di presidente coordinatore e fruit-trainer di Fruttalia, ci racconterà i progetti che sta portando avanti fra Roma e la sede nella provincia di Rieti,  presso lo spazio Ubuntu, un luogo cooperativo dedicato all’autosufficienza dove tutti possono interagire con idee e attività campestri. Infatti Luca, l’ideatore di Fruttalia ha creato in terra Reatina, un bio orto, dove crescono ortaggi, erbe spontanee e alberi da frutta con tecniche naturali .

Inoltre Luca parlerà anche degli appuntamenti e progetti e proposte del 2023, che vedranno coinvolte tutti gli amanti della natura, del benessere e del trekking.
Un incontro anche per scambiare 4 chiacchiere, assaporare cibo vegano e fruttaliano delle feste natalizie, e fare anche dialoghi e piccoli esercizi su masticazione e atteggiamento posturale/nutritivo/digestivo per le grandi cene, in compagnia di Paola Gemma, maestra di yoga e pilates, che illustrerà come comportarci a tavola.

Per farvi venire l’acquolina in bocca, l’apericena sarà ricco di piatti di frutta e verdura di stagione. Ecco il menu completo che Antonella preparerà proprio come spunto per il menu cruelty free del Natale:
Assaggini
Insalata di melograno, bruschetta al pesto di broccolo, hummus, carpaccio di barbabietole e arance, formaggio vegetale con pere e glassa di aceto balsamico.
Zuppa
Zuppa di cavolo nero, patate e crostini croccanti.
Sfizi e polpette
Polpettine di topinambur in salsa Raita e carote agrodolci.
Dolce
Mignon di banana e noci con purea di mele.

Infine un idea-proposta per chi vuole, durante l’evento è possibile portare gli oggetti che non usiamo più e donarli a chi possono tornare utili. Infatti Luca sostenitore collaboratore del progetto La festa del Dono, che ci parlerà anche di questo importante evento
che ha visto la sua prima edizione lo scorso mese a Rieti arrecando una grande influenza di pubblico.
Un ottimo successo, dove il concetto base è stato scambiare, riutilizzare e riciclare, il tutto senza aspettarsi nulla in scambio; Filosofia de dono. molto in linea anche con la cooperazione Ubuntu e la filosofia del contribuzionismo !

Non perdere l’appuntamento, utile per condividere un mondo diverso da quello che siamo abituati a credere.

Per maggiori info e per prenotarsi
Visita il nostro evento sulla pagina FB di Fruttalia
o chiama :
Luca – 3391983794
Antonella – 3394914120


Macrolibrarsi
Bio Movimento
Raw Food
Articolo precedenteI CATARI, il movimento vegan occidentale
Luca Speranza, ricercatore indipendente e studioso di vita Naturale, benessere olistico e spiritualità. Sperimentatore di rimedi integrati e sistemi semplici per ottenere o recuperare salute e benessere. Ideatore del Bio Movimento Ri-Evolutivo, Personal Training. Istruttore di Atletica leggera, Insegnante di autodifesa e Pancrazio. Ideatore e Co-fondatore del progetto Ubuntu per Ri-Evoluzione Armonica Umana, per l' applicazione di scelte ecologiche, indipendenza energetica, auto-costruzioni e creazione con materiali naturali o di riciclo e Riuso. Gestisco anche i siti www.innerclean.it e www.ehretismo.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here