Diario di Moi

Qui puoi raccontare, condividere le storie del tuo cammino di transizione Fruttista, dei tuoi successi evolutivi personali, delle tue sperimentazioni con la dieta Fruttaliana, vegan frutto vegetale.
Rispondi
moiaste
Messaggi: 32
Iscritto il: 12/08/2016, 20:54

Diario di Moi

Messaggio da moiaste » 22/10/2016, 23:56

Post precedenti... provo ad avvicinarmi l fruttalia da qualchr mese... per qualchr settimana sono stata relativamente brava... ma oggi...
Oggi sono un po delusa da me stessa... ieri e oggi e probabilmente domani, ho mangiato pane pesce pasta salumi e formaggi..a colaz da tre giorni pure croissant... aiutoooo.. mi sento uno schifo ed enormemente in colpa. ..
penso al mio intestino e mi disp.. ma quando sono a tavola nn capisco più nulla. .. :?

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: Diario di Moi

Messaggio da Luca » 23/10/2016, 9:42

moiaste ha scritto:Post precedenti... provo ad avvicinarmi l fruttalia da qualchr mese... per qualchr settimana sono stata relativamente brava... ma oggi...

Ciao Moira, ma nn avevi già aperto un diario qui :
http://www.fruttalia.it/forum/viewtopic.php?f=28&t=2991
Volendo puoi anche cambiare titolo al diario, ma se vuoi reiniziarlo va bene anche qui
moiaste ha scritto:Oggi sono un po delusa da me stessa... ieri e oggi e probabilmente domani, ho mangiato pane pesce pasta salumi e formaggi..a colaz da tre giorni pure croissant... aiutoooo.. mi sento uno schifo ed enormemente in colpa. ..
penso al mio intestino e mi disp.. ma quando sono a tavola nn capisco più nulla. .. :?
Non essere delusa Moira, il nostro (di tutti) è un percorso,
E a qualsiasi livello Rievolutivo ci troviamo ci scontreremo con situazioni che dovremo apprendere a fronteggiare.
Prendi sempre gli sgarri in maniera analitica e cerca di capire perchè hai avuto bisogno di quei cibi, se per caso erano solo i condimenti di quei cibi o altro.... :?:
E da li riparti magari fai mezza giornata a succhi frullati od estratti verdi :D ;) Dajee
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

Avatar utente
Walter_73
Messaggi: 130
Iscritto il: 30/06/2016, 7:01

Re: Diario di Moi

Messaggio da Walter_73 » 23/10/2016, 9:47

Ciao Moi, non devi sentirti in colpa non è successo niente di catastrofico.
Se ti senti cosi cosi a livello fisico bene così capisci come reaggisce il tuo corpo a mangiare tante proteine animali e tanto cotto.
Poi allarga la visione della tua scelta di cambio alimnetare, spero che ci sia qualche motivazione in più rispetto alla semplice salute personale.
Quando mangiamo solo frutta e verdura dovremmo sorridere perchè facciamo del bene al pianeta ed ai suoi abitanti, pennuti, volatili, erbivori, quadrupedi , rettili, felini, anfibi, pesci, bibepidi, scimmie senza pelo ( che saremmo noi).

moiaste
Messaggi: 32
Iscritto il: 12/08/2016, 20:54

Re: Diario di Moi

Messaggio da moiaste » 23/10/2016, 21:36

C Iao ragazzi!
Luca preferisco ripartire da qui, dal"diario di..".. nn mi piaceva più il titolo utilizz fino a ieri.. è possibile modificarlo,in caso?
Grazie per il supporto, solo voi potete capirmi..
walter, ne approfitto per ringraziarti per le info sui cicli cicardiani! Da domani, dal famoso "da lunedi.." mi rimetto in carreggiata!
Mi potete consigliare una dieta, solo per domani, per disintossicarmi dal week end?
Il digiuno nn sarebbe fattibile. .per ora nn riesco a vederlo come soluzione ..

grazie!
Moi

Avatar utente
Walter_73
Messaggi: 130
Iscritto il: 30/06/2016, 7:01

Re: Diario di Moi

Messaggio da Walter_73 » 23/10/2016, 22:41

Ciao Moi,
Come già ti ha suggerito Luca potresti fare solo succhi domani.
Parti la mattina e ti bevi una soremuta di 2/3 limini, se me hai biaogno aggiungi due dita di acqua.
Poi a metá mattina un estratto a base di mela o ananas e
A cui aggiungi carote sedano e cetriolo. Se riesci ne bevi unnlitro a piu riprese

Estratto di mela e melograno. Per le 14.00 e le 16.00

La sera farei estratto di mela barbabietola cavolo nero e carote.

Se non ci riesci fai una bella insalatona con cavolo nero e altre due tre verdure conditi con succo di anans o limone.

moiaste
Messaggi: 32
Iscritto il: 12/08/2016, 20:54

Re: Diario di Moi

Messaggio da moiaste » 24/10/2016, 22:18

Walter sei mitico!!!
Grazie infinite!

Avatar utente
Akira
Messaggi: 789
Iscritto il: 26/02/2011, 12:41

Re: Diario di Moi

Messaggio da Akira » 15/12/2016, 11:48

Ciao ci scrivi un tuo diario alimentare tipo giornaliero?

moiaste
Messaggi: 32
Iscritto il: 12/08/2016, 20:54

Re: Diario di Moi

Messaggio da moiaste » 24/03/2017, 15:17

MI SONO PERSAAA
Che dire, sono nuovamente immersa nel vecchio stile alimentare.. Mi sento sconfitta... Da novembre nn entravo nel forum.. Fino al mese scorso, colazione spremuta d arancia e quasi mai nulla fino a pranzo. Pranzo con mele e cena con verdure cotte e crude e sempre più spesso ho reintrodotto legumi e pane.. E ora pure pasta a pranzo a volte e sono in caduta libera... due dettimane fa mi sono ustionata mezza parte del corpo e sono a casa in quarantena. Da allora nn ho più avuto alcun ritegno.. Mangio tutto il giorno, quintali di datteri, fichi secchi, tisane di ogni genere e biscotti, legumi a cena di tutti i tipi... Nn ci credo ancora che dopo tanto coraggio grinta e forza iniziali, ora SN quasi da capo..
Accetto insulti...
:oops:

moiaste
Messaggi: 32
Iscritto il: 12/08/2016, 20:54

Re: Diario di Moi

Messaggio da moiaste » 24/03/2017, 15:21

Mi sento debole di fronte al cibo, completamente soggiogata e schiava..
Ero convinta di aver davvero svoltato..
Per nn parlare poi di digiuno... Penso tutto il giorno a mangiare, come una droga, come un'ossessione

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: Diario di Moi

Messaggio da Luca » 24/03/2017, 16:18

Ciao Moiaste....
fatto forza, e ricordati che tutto serve e sopratutto non condannarti su nulla...
siamo qui in questo spazio tempo con già molte difficoltà e problemi e quello che dobbiamo fare e risolverli.....
Riprendi fiato e reiniza ad aumentare il cibo buono e valido, vedrai che pian piano tornerai a regime
moiaste ha scritto:...... Penso tutto il giorno a mangiare, come una droga, come un'ossessione
Il cibo è una forma di droga che da molta dipendenza, una delle più forti di tutte, più ne mangi e più ne hai voglia.

Diventa amica del cibo, amalo comunque apprezzalo ...anche quello sbagliato ti sta dando qualcosa.......
Se non riesci a smettere con alcuni cibi, prova a diminuirne la quantità aumentandone la masticazione, mangiali con più calma, assaporali meglio e poi datti delle pause lunghe fra un cibo e l'altro.
Queste sono solo alcune indicazioni , ma in primis stai serena. Tutto si conquista con pazienza ;)
ti giro un articolo che il 21 marzo ha compiuto 7 anni da quando l'ho scritto, ma sempre attuale
https://www.fruttalia.it/frugalita/
Un caro abbraccio...... :)
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

moiaste
Messaggi: 32
Iscritto il: 12/08/2016, 20:54

Re: Diario di Moi

Messaggio da moiaste » 05/04/2017, 6:15

Ciao Luca,
Ti ringrazio infinitamente per le tue parole di grande conforto!
Hai perfettamente ragione, mi devo dare tempo e riniziare a piccoli passi.
Ci provo, lo devo a me stessa!

Ti chiedo un consiglio, adoro i fichi secchi, ne sto mangiando circa 400 GR al giorno e mangio tanti datteri al naturale tipo 30 al giorno..
Meglio di un panino con mortadella, mi dico.. secondo te va bene? Inoltre, da qualche settimana adoro la marmellata, acquisto quella con solo zuccheri della frutta e divorò quella di fichi; sono capace di mangiare in un pasto tutto il vasetto spalmato su pane integrale o gallette di segale. Dopo aver mangiato mele o altra frutta. Mi dai qualche consigli in merito?
Grazie infinite per il supporto
Un abbraccio
Moi

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: Diario di Moi

Messaggio da Luca » 05/04/2017, 11:30

moiaste ha scritto: Ti chiedo un consiglio, adoro i fichi secchi, ne sto mangiando circa 400 GR al giorno e mangio tanti datteri al naturale tipo 30 al giorno..
Meglio di un panino con mortadella, mi dico.. secondo te va bene? Inoltre, da qualche settimana adoro la marmellata, acquisto quella con solo zuccheri della frutta e divorò quella di fichi; sono capace di mangiare in un pasto tutto il vasetto spalmato su pane integrale o gallette di segale. Dopo aver mangiato mele o altra frutta. Mi dai qualche consigli in merito?
Grazie infinite per il supporto
Un abbraccio
Moi
Ciao Moi, io parto da un punto di vista vegan e quindi il panino alla mortadella lo escluderei a priori.... se anche fosse una transizione esiste la mortadella vegana che non è proprio il massimo di salute, ma dovrebbe funzionare come approccio di supporto mentale.

Sui dolci ti capisco, la nostra specie è attratta naturalmente dagli "zuccheri", in particolare quelli della frutta.
Se proprio ne senti il bisogno mangiali masticando molto lentamente, ma sopratutto trova altre attività appaganti nella vita che compensino questa ricerca eccessiva di "dolce".
Le fibre delle verdure aiutano a gestire questi accumuli a volte eccessivi di zuccheri, e anche li masticazione lentissima ;)
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

moiaste
Messaggi: 32
Iscritto il: 12/08/2016, 20:54

Re: Diario di Moi

Messaggio da moiaste » 23/04/2017, 7:32

Ciao Luca, leggo solo oggi la tua risposta.
OK seguo i tuoi consigli!
Masticazione lenta e in merito alle attività che appaghino questo bisogno eccessivo di dolce.. Nn saprei proprio cosa potrebbero essere... Tipo Pilates? Come attività fisica pratico solo questa attività due volte settimana.. Lo so è poco.. Per il resto sono praticamente sempre in macchina.
Comunque ora ho nuovamente necessità di tutto ciò che ha farina... Sto facendo il pane in casa, a volte mangio pasta e dolcetti di qua e di la.. A pranzo provo a mangiare solo frutta, ma solo l idea mi fa star male, perché ho bisogno di cibo solido..
Mi sento così fragile di fronte al cibo..

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: Diario di Moi

Messaggio da Luca » 24/04/2017, 12:08

moiaste ha scritto:Comunque ora ho nuovamente necessità di tutto ciò che ha farina... Sto facendo il pane in casa, a volte mangio pasta e dolcetti di qua e di la.. A pranzo provo a mangiare solo frutta, ma solo l idea mi fa star male, perché ho bisogno di cibo solido..
Mi sento così fragile di fronte al cibo..
Hai provando a considerare vegetali "corposi" come le patate ? al vapore o cotte al forno, potrebbero essere validi sostituti dei farinacei. E fanno parte del mondo vegetale a posto di farine elaborate.
Esistono poi anche farine di melanzane, zucchine e banana platano(che è una banana amara.
Qui alcune ricette, ma sul sito alla sezione ricette ne trovi altre:

Questa per esempio una pizza con le patate
https://www.fruttalia.it/pizza-fruttaliana/
Immagine


Qui con la farina di platano
https://www.fruttalia.it/hamburger-di-platano/
qui un anteprima
Immagine
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

Rispondi