Pagina 1 di 1

Esposizione solare e scie chimiche

Inviato: 26/11/2011, 17:58
da Silver
Articolo originale:

Un argomento a volte dato troppo per scontato o sottovalutato è l'esposizione al sole come fonte indispensabile di salute.



Sul nostro forum spesso si parla di cibo, di abbinamenti, di acidità e tanti altri dettagli legati alla tavola, ma forse ancora troppo poco si parla di buone abitudini o, per dirla più correttamente, di connaturali stili di vita (persi con la "presunta" evoluzione).

Tutti gli esseri viventi diurni, infatti, hanno un legame molteplice col sole. Il corpo umano è sensibile alla luce: si colora la pelle, si vascolarizza e si scaldano i muscoli, si stimolano le ghiandole, si innescano reazioni chimiche (tra cui la formazione di Vit. D), si stimolano gli occhi (che hanno un legame diretto con la memoria, la capacità di rilassarsi, etc).

Anche durante l'inverno l'azione del sole è efficace: è vero che sentiamo freddo ma questo è dovuto all'aria. Se infatti stiamo dietro un vetro, potremo sentire lo stesso il calore e l'azione del sole sulla pelle! Non è intenso come in estate ma certamente efficace...

Anzi, per chi ormai non è più abituato a stare lungamente sotto il sole, è decisamente consigliato sFRUTTAre l'inverno per abituarsi col giusto grado ad un'esposizione sempre maggiore man mano che ci avviciniamo all'estate.



E' importante quindi ribadire quanto sia indispensabile esporsi al sole soprattutto in questi anni dove si sta subendo, inermi, un'enorme attacco alla nostra salute.

Credo che molti di voi abbiamo già sentito parlare di Scie chimiche (in inglese Chemtrails).

Ebbene, dati alla mano, sono in grado di ridurre la radiazione solare del 30%. Di fatto trasformano una splendida giornata di sole in un cielo pallido e lattiginoso.

Vi immaginate cosa significa avere un 30% in meno su tutta la terra? Interi ecosistemi messi a rischio*, equilibri millenari sconvolti e, più in piccolo, frutta priva del giusto grado di maturità e, ovviamente, un minor impatto salubre sul nostro corpo.

*Tralasciamo la parte dei veleni dispersi in atmosfera. Potete approfondire qui.



Prendere consapevolezza, attuare le più sagge contromisure e sviluppare ancora di più un orientamento alla salute e al benessere è nell'interesse di tutti.



Se hai voglia, approfondisci in questo forum l'articolo.

Se vuoi approfondire tutti gli argomenti di Fruttalia, compra il libro.

Re: Esposizione solare e scie chimiche

Inviato: 11/04/2017, 1:05
da luca92
Ciao Luca, secondo te c'è un modo per difenderci da queste scie? Sia per quanto riguarda la salute fisica che quella, soprattutto, mentale? Con tutta quella nano tecnologia di cui ho letto fanno uso, mi sono venuti i brividi! Può bastare la sola alimentazione, che pure essa è avvelenata da queste scie, salvarci fisicamente e mentalmente?

Re: Esposizione solare e scie chimiche

Inviato: 11/04/2017, 10:30
da Luca
luca92 ha scritto:Ciao Luca, secondo te c'è un modo per difenderci da queste scie? Sia per quanto riguarda la salute fisica che quella, soprattutto, mentale? Con tutta quella nano tecnologia di cui ho letto fanno uso, mi sono venuti i brividi! Può bastare la sola alimentazione, che pure essa è avvelenata da queste scie, salvarci fisicamente e mentalmente?
Diciamo che un corpo pulito e energeticamente attivo, con un buon metabolissmo , puoi gestire benissimo tanti tipi di veleni....... ;)
L'alimentazione meglio se te la autoproduci, ma se anche mangi abbondantissime porzioni di frutta e vegetali hai facilità metabolica di digerire ed eliminare tossine e veleni.

Re: Esposizione solare e scie chimiche

Inviato: 12/04/2017, 14:19
da luca92
Grazie Luca, beh direi che il mio metabolismo è anche troppo efficace, visto che sono sempre stato un "falso" magro! :)

Frutta e verdure le prendo biologiche... auto produrle ci ho provato, ma non sono molto pratico...

Quello che hai detto per il corpo vale anche per la mente? Cioè anche i danni che queste scie potrebbero fare alla mente, compreso il suo controllo, sono schivati con l'alimentazione, oppure pretendo troppo, e se volessero, anche alimentandomi nel migliore dei modi, avrebbero il controllo su di me?

Re: Esposizione solare e scie chimiche

Inviato: 12/04/2017, 15:02
da Luca
luca92 ha scritto:Quello che hai detto per il corpo vale anche per la mente? Cioè anche i danni che queste scie potrebbero fare alla mente, compreso il suo controllo, sono schivati con l'alimentazione, oppure pretendo troppo, e se volessero, anche alimentandomi nel migliore dei modi, avrebbero il controllo su di me?
A mio avviso si e no...dipende tutto dal tuo grado di coscienza e reattività mentale.
Il metabolismo mentale è diverso da quello digestivo, anche se sono strettamente collegati .
Uno può avere un corpo eccezionale, ma una mente debole poco reattiva ;)

Re: Esposizione solare e scie chimiche

Inviato: 12/04/2017, 15:18
da luca92
Grazie Luca, quindi in poche parole se uno è Consapevole e Presente e riesce a non farsi "ingannare" dalla propria mente riesce ad evitare di essere manipolato mentalmente attraverso queste scie, ho capito bene?

Un'ultima domanda, ciò vale anche riguardo ai campi magnetici che emanerebbero queste scie? Cioè potrebbero essere in grado di "sparare" onde magnetiche che indeboliscano il cuore, per esempio, tramite queste scie, da quanto io abbia capito... pure questo potremmo essere in grado di evitarlo? Mi sembrerebbe difficile da credere, purtroppo, essendo che questi sono fenomeni fisici al di fuori del nostro controllo, almeno credo... tu che ne pensi?