Pagina 1 di 1

Frutticoltura naturale

Inviato: 11/01/2017, 17:50
da Andy93
Buona sera a tutti, ho letto e visto il video che riguarda il discepolo di fukuoka, sul metodo di mantenimento del frutteto naturale, volevo un consiglio per farmi fare un progetto per là disposizione e le tipologie di piante per riuscire ad avere un ecosistema senza pesticidi, ECC, come nel video, conoscete un vivaio, o un agricoltore che
Potrebbe darmi una mano? Io abito in provincia di Verona
Grazie,

Re: Frutticoltura naturale

Inviato: 13/01/2017, 16:22
da Luca
Andy93 ha scritto:Buona sera a tutti, ho letto e visto il video che riguarda il discepolo di fukuoka, sul metodo di mantenimento del frutteto naturale, volevo un consiglio per farmi fare un progetto per là disposizione e le tipologie di piante per riuscire ad avere un ecosistema senza pesticidi, ECC, come nel video, conoscete un vivaio, o un agricoltore che
Potrebbe darmi una mano? Io abito in provincia di Verona
Grazie,
Ciao Andy,
Noi stiamo elaborando il nostro progetto nel centro Italia e siamo lontani, ma potresti poi in estate venirci a trovare e fare scambio di informazioni
a sinergia di esperienze.......

Mentre sto analizzando anche un altro sito della tua zona che potrebbe rappresentare un punto di partenza per contatti preziosi
http://portale.provincia.vr.it/uffici/u ... /603/6031/

Magari si trova qualcuno che segue i principi naturali di frutticoltura......

Re: Frutticoltura naturale

Inviato: 19/05/2019, 6:20
da Andy93
Grazie mille Luca. :)

Re: Frutticoltura naturale

Inviato: 19/05/2019, 6:28
da Andy93
Ciao, Luca.
Ho provato a scrivere una domanda, ma sono riuscito, allora ho pensato di scriverti qua,
Io ho fatto 3 anni di fruttaliano, adesso ho cominciato a mangiare di nuovo i cereali da circa 2 mesi, ho capito di nuovo che non fanno bene a me, tra sudore più acido e forfora, ecc ho capito di ritornare alla mia completa frutt, però faccio parecchio movimento e attività lavorativa in campagna, questo mi ha fatto prendere la decisione 2 mesi fa di rimangiare i cereali, adesso voglio cambiarlo con le banane ora è una settimana circa che le ho ricomprese nel mio regime alimentare, la mia domanda era, mangiando 7-8 banane può andare bene? Grazie mille scusa il disturbo

Re: Frutticoltura naturale

Inviato: 19/05/2019, 18:29
da Luca
Andy93 ha scritto:
19/05/2019, 6:28
Ciao, Luca.
Ho provato a scrivere una domanda, ma sono riuscito, allora ho pensato di scriverti qua,
Io ho fatto 3 anni di fruttaliano, adesso ho cominciato a mangiare di nuovo i cereali da circa 2 mesi, ho capito di nuovo che non fanno bene a me, tra sudore più acido e forfora, ecc ho capito di ritornare alla mia completa frutt, però faccio parecchio movimento e attività lavorativa in campagna, questo mi ha fatto prendere la decisione 2 mesi fa di rimangiare i cereali, adesso voglio cambiarlo con le banane ora è una settimana circa che le ho ricomprese nel mio regime alimentare, la mia domanda era, mangiando 7-8 banane può andare bene? Grazie mille scusa il disturbo
Andy le banane sono ottime, ma come le mangeresti e a che ora del giorno ? e il resto della giornata cosa mangeresti ?
Mio parere, è di non forzarsi a mangiare qualcosa solo per senso logico !
Poi ti chiedo perchè hai smesso i cereali ? e perchè li hai ripresi ? se ti danno sensazioni non ottimali inizia a diminuirli , o come suggeriamo nel libro di cuocerli bene o tostarli, per diminuirne l'effetto degli amidi.
Alcune verdure possono compensare questa voglia di cereali, che però ripeto prima di lasciarli, potresti provare a diminuire .

Re: Frutticoltura naturale

Inviato: 20/05/2019, 8:31
da Andy93
Ciao, le mangerei a pranzo, io fino a mezzogiorno faccio sempre digiuno senza bene e mangiare dalla sera prima,
I cereali gli avevo eliminati perché credo che non siamo ottimali per il nostro organismo, dopo essermi abituato a non mangiarli, nel untimi sei mesi del mio percorso triennale avevo voglia di cereali e cercato di rifugiarmi nelle patate, che ne mangiavo anche 1 kl ogni 2 giorni sempre a pranzo, poi avendo avuto un periodo un po’ giù, in famiglia ho avuto pressioni abbastanza forti, allora avevo deciso di rimangiare i cereali, dopo questo secondo mese, ho capito che non fanno per me, a parte il piacere mentale, ovviamente integrale al 100% perché ho il mulino in pietra a casa, ma ho cominciato a svitare catarro, sudore più acido, allora voglio ritornare alla sola frutta +verdure, allora le banane a pranzo e a cena frutta di stagione, per esempio adesso fragole fra un po’ ciliegie e more di gelso, ecc ecc
Riguardo al frutteto l’anno scorso sono riuscito a fare del mio guardiamo un frutteto e orto sinergico , con il tempo avrò frutta tutto l’anno senza comprarla :) poi riguardo a l’argometo, grazie ancora dell aiuto

Re: Frutticoltura naturale

Inviato: 21/05/2019, 19:46
da Luca
Andy93 ha scritto:
20/05/2019, 8:31
....la sola frutta +verdure, allora le banane a pranzo e a cena frutta di stagione, per esempio adesso fragole fra un po’ ciliegie e more di gelso, ecc ecc
Riguardo al frutteto l’anno scorso sono riuscito a fare del mio guardiamo un frutteto e orto sinergico , con il tempo avrò frutta tutto l’anno senza comprarla :) poi riguardo a l’argomento, grazie ancora dell aiuto
Grazie a te
Le ciliegie e le more di Gelso sono fantastiche ;)

Re: Frutticoltura naturale

Inviato: 22/05/2019, 6:14
da Andy93
:) quindi puo andare tutto bene?
Se vuoi possiamo sentirci una volta su FaceTime, per parlare e confrontarci, se le può andare!

Re: Frutticoltura naturale

Inviato: 23/05/2019, 21:48
da Luca
Andy93 ha scritto:
22/05/2019, 6:14
:) quindi puo andare tutto bene?
Se vuoi possiamo sentirci una volta su FaceTime, per parlare e confrontarci, se le può andare!
Sono del parere che tutto è relativo e va considerato caso per caso elemento per elemento .
Potrebbe andare bene se il risultato è uno stato di alta energia e di benessere, in base a questi indicatori si deve ascoltare il proprio corpo capire, cambiare e modulare il frutto vegetale in modo diverso.

Re: Frutticoltura naturale

Inviato: 29/05/2019, 15:55
da Andy93
Ok grazie, se ci sarà occasione ci vediamo in un tuo evento a Roma.