Appendice

Uno spazio dedicato alla figura e il personaggio del maestro Arnold Ehret, per il suo lavoro di sviluppo, ricerca e sperimentazione su benessere e salute.
Rispondi
ventinove
Messaggi: 29
Iscritto il: 20/05/2012, 13:46

Appendice

Messaggio da ventinove » 06/01/2013, 13:22

L'altro giorno mi è capitato tra le mani un vecchio testo scolastico di biologia in cui si asseriva che l'appendice fosse un c.d. residuo ancestrale dell'uomo e la sua funzione, gradualmente persa nel tempo, fosse in passato legata alla digestione.
Considerato che si sostiene che l'apparato digerente dell'uomo contemporaneo non si è modificato rispetto a quello degli antenati, non potrebbe essere questa la prova che, invece, nel tempo, qualcosa effettivamente è cambiato?
Qualcuno sa qualcosa in più sull'argomento?

stefanotorcellan
Messaggi: 204
Iscritto il: 05/11/2011, 1:47

Re: Appendice

Messaggio da stefanotorcellan » 17/06/2013, 10:00

Ciao ventinove, L' APPENDICE UMANA si presenta SIMILE A QUELLA DEGLI ALTRI PRIMATI. Quindi, se non si è modificata nel tempo l' appendice degli altri primati, non si è modificata nel tempo neanche l' appendice umana.

Mentre nel CONIGLIO (unico mammifero domestico ad esserne fornito), negli UCCELLI e nei RETTILI (nei quali è particolarmente sviluppata), PRESENTA CAPACITA' DI ASSORBIMENTO.

Tuttavia essa compare anche in molti dei mammiferi di ordine inferiore ( Termine privo di significato scientifico ), in tutti gli erbivori, fra cui il KOALA, in cui L' APPENDICE raggiunge un' ESTENSIONE pari a TRE VOLTE LA LUNGHEZZA DELL' ANIMALE.

L' APPENDICE UMANA è costituita da tessuto linfatico con funzione di filtro, per questo è detta a volte la TONSILLA ADDOMINALE. Proprio l'azione di filtro può causarne a volte l' infiammazione ( appendicite ).

Rispondi