Cocco fresco, cocco grattuggiato, grassi saturi.

Tutto ciò che riguardo la salute e il benessere attraverso nutrizione, movimento e rimedi semplici e naturali
La "La verità è sempre semplice !" Cerchiamo assieme sulle soluzioni più efficaci e naturali per un benessere e salute con buonsenso e semplicità. (BS2)
Rispondi
netwoork
Messaggi: 103
Iscritto il: 28/09/2016, 11:01

Cocco fresco, cocco grattuggiato, grassi saturi.

Messaggio da netwoork » 19/02/2017, 9:51

Vorrei sapere cosa ne pensate e se fa bene vista la alta quantita di grassi saturi. x comodita lo prendo grattuggiato.
anche fresco delle volte. non dovrebbero esserci differenze.

in che quantita é consigliato prenderlo?

come vedete se è maturo a parte sentire se ha acqua dentro?

Avatar utente
Akira
Messaggi: 789
Iscritto il: 26/02/2011, 12:41

Re: Cocco fresco, cocco grattuggiato, grassi saturi.

Messaggio da Akira » 15/06/2017, 10:37

Penso sia un frutto sano.
Intere comunità che vivono ad altre latitudini si basano principalmente sul consumo di cocco.
Dato che è ricco di grassi è simile a tutti gli altri semi oleosi come noci, nocciole e pistacchi.

Avatar utente
TheArt
Messaggi: 6
Iscritto il: 17/03/2017, 11:16

Re: Cocco fresco, cocco grattuggiato, grassi saturi.

Messaggio da TheArt » 15/06/2017, 15:47

Non ricordo dove lo avevo letto, ma la polpa del cocco una volta "densa" è poco digeribile per il corpo. Il cocco dovrebbe essere consumato quando all'interno è ancora tutto liquido.

Avatar utente
Varda
Messaggi: 288
Iscritto il: 23/04/2011, 21:36
Località: Carmignano (PO)

Re: Cocco fresco, cocco grattuggiato, grassi saturi.

Messaggio da Varda » 17/06/2017, 7:11

L'acido Laurico, che è il grasso saturo contenuto nel cocco, è molto meno dannoso, per quanto riguarda la creazione di colesterolo HDL e di placche ateriosclerotiche, di altri grassi saturi, come quello dell'olio di palma e sopratutto di quelli animali.
Quindi in quantità non eccessive secondo me va bene
"Ci sono solo due modi di vivere la vita: uno è il modo giusto, l'altro è quello sbagliato.
Il modo giusto consiste nel dare, nel dividere quello che si ha, nell'amare.
Il modo sbagliato è quello di prendere, di sfruttare, di accumulare"

Osho

Rispondi