Mi sono persa

Qui puoi raccontare, condividere le storie del tuo cammino di transizione Fruttista, dei tuoi successi evolutivi personali, delle tue sperimentazioni con la dieta Fruttaliana, vegan frutto vegetale.
dada
Messaggi: 170
Iscritto il: 10/03/2013, 19:57

Mi sono persa

Messaggio da dada » 21/03/2016, 12:47

In queste settimane, da dopo Natale, ho vacillato tornando col cibo un po' indietro.
A causa di sfoghi sulla pelle e forme di prurito ho perso mordente rispetto al passo che ho sempre avuto, frutta sino a cena e cena con verdure crude e una cotta.
Forse stavo mangiando TROPPO, anche questo credo abbia inciso, la golosità e la paura di perdere peso mi hanno fatto perdere istinto.
Insomma inizio ad ascoltare suggerimenti di chi mi dice di frenare col crudo, reinserisco più cotto e il palato riprende piacere coi vecchi cibi.
Un Naturopata mi ha anche detto che la mia predilezione per cibi così alti e leggeri come la frutta indica una difficoltà a stare RADICATA, come un voler fuggire dalla Materia, dalla Vita :shock:

Sono arrivata, in preda alla confusione, a reinserire un po' tutto, forse la pelle migliorata un po', il prurito minore ma il bilancio è pessimo per altri versi:
- stato emotivo instabile, confuso, nessun contatto col Cuore
- intestino bloccato
-voglie irrefrenabili di cibi salati
-rimpianto della precedente serenità

Riprendo il percorso interrotto, con un senso di Gioia ritrovata, come un naufrago che ritrova la riva
Chi sperimenta questa alimentazione come fa poi a tornare indietro?
La frutta è sin da bambina il mio cibo elettivo: qui al Sud ora inizia il trionfo dei suoi colori e sapori....vibro su questa frequenza, che ci posso fare? :P

Se avete suggerimenti sono graditi, ben ritrovati!

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: Mi sono persa

Messaggio da Luca » 21/03/2016, 22:07

dada ha scritto:Un Naturopata mi ha anche detto che la mia predilezione per cibi così alti e leggeri come la frutta indica una difficoltà a stare RADICATA, come un voler fuggire dalla Materia, dalla Vita :shock:
Ciao Dada, innanzitutto ben ritrovata :D

C'è una teoria spirituale in questo che dice che se devi compiere una missione qui sulla terra devi comunque operare con il materiale ed hai bisogno di cibo che ti ancori a "terra"..

Parlando di aspetto puramente Alimentare credo che dobbiamo fare un percorso a gradi in cui apprendiamo a controllare le nostre emozioni, ci liberiamo di tutto lo stress inutile e ci avviciniamo a persone che vibrano le nostre stesse frequense.

Tradotto e semplificato; armonizzarci in transizione molto graduale ;)
dada ha scritto:Forse stavo mangiando TROPPO, anche questo credo abbia inciso, la golosità e la paura di perdere peso mi hanno fatto perdere istinto.
- stato emotivo instabile, confuso, nessun contatto col Cuore
- intestino bloccato
-voglie irrefrenabili di cibi salati
-rimpianto della precedente serenità
Inizia con il mangiar e meno, e sopratutto mastica più lentamente, fai esercizi di bio movimento per innalzare il metabolismo e prova magari delle ricette come il sale di sedano per sostituire cibi salati:
http://innerclean.it/sale-di-sedano/

I rimpianti non ci aiutano...pensiamo solo al nostro presente ;)

dada ha scritto: La frutta è sin da bambina il mio cibo elettivo: qui al Sud ora inizia il trionfo dei suoi colori e sapori....vibro su questa frequenza, che ci posso fare? :P
E' il cibo elettivo per tutti noi. Anche io ho sempre amato la frutta come cibo ideale.
Ma solo pochi se ne accorgono, e fra questi pochi, noi ci sentiamo soli e questa è una delle ragioni per incontrarci virtualmente come in questo forum, o in eventi , incontri reali dal vivo come il Rome Fruit Fest
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

dada
Messaggi: 170
Iscritto il: 10/03/2013, 19:57

Re: Mi sono persa

Messaggio da dada » 22/03/2016, 11:05

Luca grazie per le Tue parole!
Si, la solitudine un po' esiste, ma questa la gestisco, so che il Percorso che seguo è quello giusto per Me e vado avanti!
Mi ha destabilizzato solo la pelle: per guarire lei, stavo perdendo tutto l' insieme e i benefici ottenuti in questi anni.

Ok, ripartita!
Ok mangiare meno, ok sedano come alternativa al sale e poi pensare meno al cibi e più alla Vita! :P
Il cibo è nutrimento per le cellule, non deve essere caricato di troppa altra importanza

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: Mi sono persa

Messaggio da Luca » 23/03/2016, 0:49

dada ha scritto:Luca grazie per le Tue parole!
Si, la solitudine un po' esiste, ma questa la gestisco, so che il Percorso che seguo è quello giusto per Me e vado avanti!
Mi ha destabilizzato solo la pelle: per guarire lei, stavo perdendo tutto l' insieme e i benefici ottenuti in questi anni.

Ok, ripartita!
Ok mangiare meno, ok sedano come alternativa al sale e poi pensare meno al cibi e più alla Vita! :P
Il cibo è nutrimento per le cellule, non deve essere caricato di troppa altra importanza
Grazie a te Dada per essere qui con noi e condividere lo stesso percorso .. ;) :D

Aggiornaci ancora.Io ti leggo con piacere ;)
Sentiamoci più uniti, e solidali aiutandoci reciprocamente.
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

dada
Messaggi: 170
Iscritto il: 10/03/2013, 19:57

Re: Mi sono persa

Messaggio da dada » 23/03/2016, 12:28

E' un Forum bellissimo, perché Tu Luca sei un Moderatore presente e gentile, pur con fermezza.
Peccato avere perso Stefano Torcellan, era anche lui un contributo prezioso!
Imparai molto attraverso le vostre condivisioni :P

Avatar utente
Akira
Messaggi: 789
Iscritto il: 26/02/2011, 12:41

Re: Mi sono persa

Messaggio da Akira » 25/03/2016, 11:46

Puoi scrivere una tua giornata tipo così ti posso consigliare meglio.

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: Mi sono persa

Messaggio da Luca » 26/03/2016, 10:18

dada ha scritto:E' un Forum bellissimo, perché Tu Luca sei un Moderatore presente e gentile, pur con fermezza.
Peccato avere perso Stefano Torcellan, era anche lui un contributo prezioso!
Imparai molto attraverso le vostre condivisioni :P
Grazie Dada... :D
Le cose cambiano, ci evolviamo , impariamo, l'importante è essere sempre presenti nel nostro cammino evolutivo ;) .
Spero anche io che torni Stefano. Intanto gli scriverò per salutarlo :-)
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

dada
Messaggi: 170
Iscritto il: 10/03/2013, 19:57

Re: Mi sono persa

Messaggio da dada » 27/04/2016, 14:48

...sempre alla ricerca del punto di equilibrio per guarire la mia pelle. arrossatissima e con forti pruriti.
Ho fatto un tentativo di passo indietro, verso un Vegano moderato con meno frutta e più cotto, compresi cereali senza glutine.
Energia ko, umore sotto i piedi, pelle forse ancora peggio.

Sapete l' unico cibo con cui sto in Paradiso? La frutta!
Dovrei vivere a sola frutta....ma ho paura, è una scelta così estrema!!
Ho paura di non riuscire più a mangiare altro, di mettermi in gabbia da sola.
Per carattere sono x vie più moderate, ma il mio corpo sembra non volerne sapere.....

I sintomi sembrano legati a un Fegato sovraccarico, non è che un eccesso di frutta peggiora il tutto?

Pensieri in libertà oggi..... :P

Akira, eccomi col Diario:

- non faccio colazione, al massimo spremuta o 1 meloncino giallo
-pranzo con frutta calorica e zuccherina sin che ho fame a seconda delle stagioni
- cena con verdura cruda, poca e in aggiunta una verdura cotta (intestino si blocca se esagero) fin che mi va, filo di olio, pocoooooooo
Una volta a settimana una pizza integralissima solo verdure e croccante, sottile

Avatar utente
Akira
Messaggi: 789
Iscritto il: 26/02/2011, 12:41

Re: Mi sono persa

Messaggio da Akira » 04/05/2016, 17:17

dada ha scritto:...sempre alla ricerca del punto di equilibrio per guarire la mia pelle. arrossatissima e con forti pruriti.
Usi creme e detergenti ecobio?

dada
Messaggi: 170
Iscritto il: 10/03/2013, 19:57

Re: Mi sono persa

Messaggio da dada » 05/05/2016, 10:35

La mia pelle gradisce solo creme dell' AVENE, quelle x pelli fortementi intolleranti, prima avevo provato ogni sorta di crema bio, ma non vanno bene Akira

Avatar utente
Akira
Messaggi: 789
Iscritto il: 26/02/2011, 12:41

Re: Mi sono persa

Messaggio da Akira » 05/05/2016, 16:27

Peccato. Io continuerei a cercare e provare creme e detergenti eco bio.
Mai darsi per vinti.

dada
Messaggi: 170
Iscritto il: 10/03/2013, 19:57

Re: Mi sono persa

Messaggio da dada » 10/05/2016, 9:14

Il problema nasce da dentro, è lì che voglio trovare la soluzione, rimettere a posto intestino/fegato/stomaco.....

Avatar utente
Akira
Messaggi: 789
Iscritto il: 26/02/2011, 12:41

Re: Mi sono persa

Messaggio da Akira » 10/05/2016, 11:02

Mi puoi aggiornare con una tua giornata tipo?

dada
Messaggi: 170
Iscritto il: 10/03/2013, 19:57

Re: Mi sono persa

Messaggio da dada » 10/05/2016, 15:40

Akira volentieri!
Frutta fino a sera, a cena verdure crude e una cotta.
A volte solo cotte. Altre volte ancora frutta, dipende.
Un pizzico di sale.
Una pizza veganissima ogni tanto

Ecco qua :P
Sicuramente è una forte disbiosi ancora presente a livello intestinale, mio punto dolente

Avatar utente
Akira
Messaggi: 789
Iscritto il: 26/02/2011, 12:41

Re: Mi sono persa

Messaggio da Akira » 10/05/2016, 15:45

Che significa disbiosi?

dada
Messaggi: 170
Iscritto il: 10/03/2013, 19:57

Re: Mi sono persa

Messaggio da dada » 11/05/2016, 16:23

E' un'alterazione degli enzimi e della flora batterica intestinale, Akira

dada
Messaggi: 170
Iscritto il: 10/03/2013, 19:57

Re: Mi sono persa

Messaggio da dada » 12/05/2016, 8:50

Condivido stamattina con Voi un mio dubbio.
Voglio trovare una soluzione a questa benedetta Dermatite Rosacea, dopo 2 anni di convivenza.

Amici Vegani mi consigliarono di spingere sulla Frutta, tener duro fino alla guarigione.
Ho provato recentemente alternando meloni gialli, arance, manghi, fragole e banane.
Dopo 6 giorni interruppi perchè ero stanchissima, svuotata, nervosa e il viso/corpo mi si era inondato di chiazze rosse.
Non comprendo: secondo Voi è Detox o il mio corpo semplicemente non ne poteva più di frutta, come intossicato?

In precedenza avevo fatto anche il tentativo opposto: ovvero un esperimento Vegano orientato più sul cotto: poca frutta e soprattutto a cena passati di verdure (carote, cipolle e zucchine)
Da subito il prurito cessò, ma mi gonfiai tantissimo, energie ko, umore pessimo, intestino quasi fermo. Smisi x ritrovare la mia Energia solita.

Ora ho ripreso quello che amo di più: il mio Vegano "Fruttaliano":
COLAZIONE: nulla o un meloncino giallo
PRANZO: frutta possibilmente dolce a sazietà
CENA : insalata verde o mista e una verdura cotta

Il dubbio è questo: voi come proseguireste?
Io ho sviluppato il sintomo quasi 2 anni fa, dopo un anno di alimentazione stile Ehret.

Sono un pò in confusione :P

emanuelevol79
Messaggi: 2
Iscritto il: 07/09/2016, 22:23

Re: Mi sono persa

Messaggio da emanuelevol79 » 15/09/2016, 22:42

Ciao, mi trovo nella tua stessa condizione. Mangio praticamente come te...frutta fino a sera e ortaggi crudi la sera ( pomodori e cetrioli ) con un po di semi accompagnati da verdure cotte al vapore ( zucchine melanzane bieta cicoria scarola) . Ho una dermatite fastidiosa sotto la barba i baffi le sipracciglia nei capelli. Ho provato ad aumentare il cotto e a ridurre la frutta e va meglio. Ma appena ricomincio con questo schema la dermatite aumenta. Non so sede vo insistere e tener duro. ..in rete non trovo risposte. ..crisi eliminative dovute al potere disgregante della frutta o altro?Candida? Intestino ancora non pronto? Nei forum si legge tutto il contrario di tutto non trovo chiarezza. Sono vegano da un anno e mezzo e seguo questo schema 80/90% crudista da circa 6 mesi. Non mangio cereali legumi da molto salvo qualche sgarro. In questo tempo ho notato che più mangio frutta e più peggioro. Faccio sport tre volte a settimana e cerco da um po di tempo a non mangiare più di 300/400 gr di frutta im un pasto. Ma la situazione mica cambia!!! Sono sempre più perplesso...eppure credo in questa alimentazione...se potessi mangierei solo frutta...ma...

dada
Messaggi: 170
Iscritto il: 10/03/2013, 19:57

Re: Mi sono persa

Messaggio da dada » 16/09/2016, 8:16

Ma la dermatite ti è venuta DOPO il cambio di alimentrazione?

Intanto un mio rapido aggiornamento.
Dopo mesi di tentativi, tutto crudo, tutto cotto, schema Ehret....bon!
Quest' estate ho dato una brusca virata verso la Frutta.
Quasi solo frutta, aiutata dal caldo e dalle delizie estive
Giorni interi a meloni e angurie, albicocche e pesche.

Bene ora a Settembre Dermatite risolta!
Viso luminoso e pelle bella, come non ricordavo, capelli folti e lucidissimi.
Sottolineo però che ero pronta: seguo Ehret/Fruttalia da 3 anni.

emanuelevol79
Messaggi: 2
Iscritto il: 07/09/2016, 22:23

Re: Mi sono persa

Messaggio da emanuelevol79 » 24/10/2018, 12:44

Attualmente ho gli stessi problemi, ho alternato periodi fruttariani a periodi vegan semicrudisti con frutta di giorno e di sera anche cotto tipo Quinoa miglio grano saraceno legumi pomodori funghi olive pop corn. La dermatite è leggermente migliorata. Ma come scrissi appena aumento la frutta specie quella dolce la dermatite aumenta, la lingua diventa sempre più bianca, e la pelle mi diventa secchissima. Ora attualmente sto cominciando di nuovo ad abbandonare cereali e legumi. Mangio solo mele di giorno e la sera mele e mandorle per sentirmi più sazio. E la dermatite sembra stia aumentando...

Rispondi