Candida

Qui puoi raccontare, condividere le storie del tuo cammino di transizione Fruttista, dei tuoi successi evolutivi personali, delle tue sperimentazioni con la dieta Fruttaliana, vegan frutto vegetale.
dada
Messaggi: 170
Iscritto il: 10/03/2013, 19:57

Candida

Messaggio da dada » 07/12/2014, 20:47

Leggo sempre più spesso, anche in siti Vegani/Crudisti, che in caso di Disbiosi e Candida è assolutamente proibita la frutta e la verdura cruda.
Ma cosa significa questo cambio di direzione?
Fino a un anno fa venivano suggeriti proprio i vegetali crudi per guarire l' intestino.

Grazie se mi aiutate, sono un po' in confusione.... :|

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: Candida

Messaggio da Luca » 07/12/2014, 23:53

dada ha scritto:Leggo sempre più spesso, anche in siti Vegani/Crudisti, che in caso di Disbiosi e Candida è assolutamente proibita la frutta e la verdura cruda.
Ma cosa significa questo cambio di direzione?
Fino a un anno fa venivano suggeriti proprio i vegetali crudi per guarire l' intestino.

Grazie se mi aiutate, sono un po' in confusione.... :|
Ciao Dada, potresti scrivere il motivo per cui dicono questo ?
Cioè come giustificano questa scelta ?

Sinceramente sembra strano, bisognerebbe capire il motivo.

Per capire meglio la cosa e (non solo in questo caso);
1)prima definire igienisticamente che cos'è la disbiosi e la candida...

2) capire perchè affermano che frutta e cibi crudi non vadano usati ?

3) Applicare il principio del rasoio di Occam per trovare la soluzione giusta (più semplice)
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

Avatar utente
Mark
Messaggi: 393
Iscritto il: 01/05/2012, 10:56
Località: Brescia
Contatta:

Re: Candida

Messaggio da Mark » 08/12/2014, 0:07

dada ha scritto:Leggo sempre più spesso, anche in siti Vegani/Crudisti, che in caso di Disbiosi e Candida è assolutamente proibita la frutta e la verdura cruda.
Ma cosa significa questo cambio di direzione?
Fino a un anno fa venivano suggeriti proprio i vegetali crudi per guarire l' intestino.

Grazie se mi aiutate, sono un po' in confusione.... :|
Questa cosa l'hai forse letta su un forum nemico dove consiglia addirittura cibi amidacei?

dada
Messaggi: 170
Iscritto il: 10/03/2013, 19:57

Re: Candida

Messaggio da dada » 08/12/2014, 9:26

Mark, io non ho siti nemici. io sto cercando un Percorso di Benessere e Rigenerazione, in nquesto ambito tra i Vegan Crudisti ascolto i pareri che mi sembrano più competenti.
Questo è uno degli articoli trovati. Parliamo comunque di Ehretisti, di Crudisti, per questo mi ha sorpreso, se me lo diceva il mio medico di base manco l' avrei ascoltato.

" In un organismo con problemi digestivi, insalate e frutta, anche se presi singolarmente come pasto tendono a causare fermentazione e decomposizione degli stessi.

Molta frutta e verdura oggi viene coltivata su terreni impoveriti, anche quella biologica. La sempre maggiore richiesta di alimenti bio ha portato molti coltivatori ad adeguarsi al mercato e la conversione dalla coltivazione intensiva a quella biologica avviene sui terreni della precedente coltivazione che sono poveri di minerali, oltre che ancora carichi di pesticidi ed erbicidi. Di conseguenza tale frutta e verdura contiene pochi minerali e un intestino non perfetto riesce ad assimilarne in minima parte, insufficiente per nutrire il corpo in maniera adeguata.

I sintomi della Candida variano da stanchezza cronica e depressione a mal di testa, gonfiore, gas intestinali, senso di oppressione, mente annebbiata, sbalzi d’umore, perdita di memoria, pruriti, dolore alle articolazioni, indigestione, ulcere, sindrome del colon irritabile, colite, intolleranze alimentari, bruciore di stomaco, reflusso acido gastrico, noduli al seno, non escludendo il cancro.

Muffe e Candida cronica possono anche contribuire a molte altre disfunzioni, tra cui intossicazione generale, disfunzione epatica, carenze nutrizionali e altro.

Questi sintomi hanno anche altre cause, ma se già sospetti di avere problemi con la Candida, alcuni di questi sintomi possono essere una conferma.

Il consumo eccessivo di cereali e zuccheri incoraggia la proliferazione di muffe e lieviti e quindi della Candida. Le voglie di alimenti dolci sono in realtà la richiesta di cibo da parte della Candida. Eliminandoli i lieviti cominciano a regredire, mancando il loro sostentamento, liberando sostanze tossiche che inducono nausea, ansia, stanchezza ed altri. Rimettendosi a mangiare zucchero e farinacei i sintomi spariscono. Considera quei sintomi l’inizio di una crisi di guarigione.

E’ ormai noto che i farinacei creano dipendenza, a quanto pare questa dipendenza è causata dalla Candida e altri parassiti che richiedono tali alimenti, oltre a ogni altro che contenga zucchero, bianco o naturalmente contenuto nella frutta e nei loro succhi.

E’ sufficiente eliminare dalla propria alimentazione ogni farinaceo e altri amidi come patate, pane , riso, pasta, ecc., la frutta e derivati, succhi, frullati ecc. per avere un aumento delle voglie di alcuni cibi, quelli che più vorrai sono quelli preferiti dal tuo ospite.

Dieta di transizione per la Candida

Verdura cotta per l’80%, pochi legumi, un po’ di frutta a guscio, un bicchiere di succo di carota fra i pasti. Cotta al vapore o stufata.

Niente crudo. Questa è la conclusione che ha stupito anche me dopo aver letto i vari materiali.

Questo vale per chi non ha un intestino perfetto. E credo che in questa era siano pochi.

E assolutamente niente insalate.

Mangiando insalate molti si sentono la pancia gonfia. Dalle verdure crude in generale l’intestino non è in grado di assorbire efficacemente gli elementi nutritivi, i minerali in particolare perché le fibre non vengono “rotte” a sufficienza da permettere l’estrazione dei minerali, cosa che invece avviene con la cottura. In inverno chi mangia principalmente crudo di solito ha freddo. La fornace intestinale non va a pieno ritmo."

Quando si inizia a sentirsi bene si può introdurre un po’ di grano saraceno, quinoa o miglio.

Le bevande gasate vanno evitate, qualche tisana non zuccherata può andare.

Si possono fare diversi pasti se uno ha fame, tre o più. Ma non mangiare troppo ad ogni pasto.

Se ti sentissi stanco, e molti lo sono soprattutto all’inizio di questo cambiamento, riposati.

Sono d’aiuto i clisteri, ottimo è il clistere di caffè. Non ci sono limitazioni, nelle cliniche Gerson ne fanno anche tre o quattro al giorno, uno o due alla settimana possono bastare per chi non è seriamente malato, o di più se uno ne sente la necessità.
molti farmaci dovrà continuarla per più tempo.

È valida non solo per la Candida ma per molti altri disturbi che hanno origine in un intestino indebolito."
Ultima modifica di dada il 08/12/2014, 10:31, modificato 1 volta in totale.

dada
Messaggi: 170
Iscritto il: 10/03/2013, 19:57

Re: Candida

Messaggio da dada » 08/12/2014, 9:29

Premesso che seguo REhret da 2 anni, quasi crudista, anche io non ho ancora l' intestino DOC, residui di candida ecc: non credo che ce la farei oggi a fare il passo indietro proposto nell' articolo, ma siccome ultimamente in tanti sento scoraggiare l'uso della frutta dolce (base della mia alimentazione) mi chiedo se sto sbagliando tutto :D

Avatar utente
Mark
Messaggi: 393
Iscritto il: 01/05/2012, 10:56
Località: Brescia
Contatta:

Re: Candida

Messaggio da Mark » 08/12/2014, 9:32

Ho capito dove hai trovato questo articolo e so anche chi l'ha "scritto" (ammesso che stavolta non abbia fatto copia-incolla).
Qui sei la benvenuta, ma non capisco perché non vai in quel forum a chiedere queste cose.

dada
Messaggi: 170
Iscritto il: 10/03/2013, 19:57

Re: Candida

Messaggio da dada » 08/12/2014, 9:44

A dire il vero io l' ho trovato su Facebook, condiviso da amici di amici.

Se sono qui Mark è pèerchè ho scelto questo orientamento e non mi interessa seguirne altri, solo che l' articolo in questione mi ha colpito perchè, ripeto, porta argomentazioni scritte (almeno a me pare) con cognizione di causa.
Grazie se mi aiutate, io voglio continuare a seguire Ehret come ho letto in Fruttalia, ma se provo un' Ombra in me sarebbe sciocco non condividerla....se non lo faccio qui.....dove farlo, Mark? :)

Avatar utente
Mark
Messaggi: 393
Iscritto il: 01/05/2012, 10:56
Località: Brescia
Contatta:

Re: Candida

Messaggio da Mark » 08/12/2014, 9:48

dada ha scritto:A dire il vero io l' ho trovato su Facebook, condiviso da amici di amici.

Se sono qui Mark è pèerchè ho scelto questo orientamento e non mi interessa seguirne altri, solo che l' articolo in questione mi ha colpito perchè, ripeto, porta argomentazioni scritte (almeno a me pare) con cognizione di causa.
Grazie se mi aiutate, io voglio continuare a seguire Ehret come ho letto in Fruttalia, ma se provo un' Ombra in me sarebbe sciocco non condividerla....se non lo faccio qui.....dove farlo, Mark? :)
So da dove arriva quell'articolo, a me ciò che scrive quell'individuo non mi interessa più di tanto. Non è che per caso sei tu camuffato da dada? Non sarebbe la prima volta.

dada
Messaggi: 170
Iscritto il: 10/03/2013, 19:57

Re: Candida

Messaggio da dada » 08/12/2014, 9:58

Oh Cielo a sto punto si arriva??? :shock: :shock: :shock:
Mi cadono le braccia.

Io sto frequentando questo Forum, rileggi i miei post, in un percorso in cui candidamente ho condiviso i miei passaggi e le mie difficoltàm, con tanta ammirazione per Luca e amicizia per Silvio, che conosco personalmente.

Se faccio una domanda circa una patologia di cui soffro e devo giustificarmi da questi sospetti, ditemelo che forse non è più il posto per me.
Io non ho siti o persone Nemiche.
Alcune non mi ispirano e non le frequento: altre non le sento allineate al mio percorso.

Questo invece è sempre stato per me un nido di buon senso allinaeto a ciò che cerco.

Mark forse hai esagerato con quella domanda....meriterei delle scuse .....

Avatar utente
Mark
Messaggi: 393
Iscritto il: 01/05/2012, 10:56
Località: Brescia
Contatta:

Re: Candida

Messaggio da Mark » 08/12/2014, 10:04

Se mi dici che conosci personalmente Luca e sei in buoni rapporti con lui, allora ti chiedo scusa. Quell'individuo che dicevo prima non è nuovo a questi camuffamenti, intesi più che altro a pubblicizzare il suo fo****to sito e i "suoi" articoli. Comunque, su quell'articolo che hai postato non sono d'accordo.

dada
Messaggi: 170
Iscritto il: 10/03/2013, 19:57

Re: Candida

Messaggio da dada » 08/12/2014, 10:08

Grazie Mark, scherzavo sulle scuse ma sei stato comunque carino...
Ascolta può servire che cancelli quell' articolo?
Dà fastidio? Semmai ne sintetizzo i punti....comnque non è l' unico, era solo il meglio scritto...da mote parti sento ripetere la solfa che la frutta è troppo zuccherina in questi anni, che dobbiamo mederarla a favore di cibi cotti e ho una gran confusione.....
grazie per le vostre esperienze che mi aiutano a crecsre.

Un bel sorriso Mark, ti abbraccio :P

Avatar utente
Mark
Messaggi: 393
Iscritto il: 01/05/2012, 10:56
Località: Brescia
Contatta:

Re: Candida

Messaggio da Mark » 08/12/2014, 10:14

dada ha scritto:Grazie Mark, scherzavo sulle scuse ma sei stato comunque carino...
Ascolta può servire che cancelli quell' articolo?
Dà fastidio? Semmai ne sintetizzo i punti....comnque non è l' unico, era solo il meglio scritto...da mote parti sento ripetere la solfa che la frutta è troppo zuccherina in questi anni, che dobbiamo mederarla a favore di cibi cotti e ho una gran confusione.....
grazie per le vostre esperienze che mi aiutano a crecsre.

Un bel sorriso Mark, ti abbraccio :P
Io non sono l'amministratore del sito, però io lo cancellerei perché suona un po' come un controsenso. Colui che si considera il paladino di Ehret va a consigliare cibi amidacei…ma dove ha la testa (ammesso che ce l'abbia)?
Se proprio si vuole liberare l'intestino, c'è la verdura o cibi integrali con fibre, non si va a consigliare "colla" a chi ha problemi intestinali. Anche Innerclean può essere utile.

dada
Messaggi: 170
Iscritto il: 10/03/2013, 19:57

Re: Candida

Messaggio da dada » 08/12/2014, 10:26

Disponibilissima!! resettate pure tutto
Ora però se qualcuno mi aiuta a capire meglio questo sintomo....ne sarei felice :)

Avatar utente
Mark
Messaggi: 393
Iscritto il: 01/05/2012, 10:56
Località: Brescia
Contatta:

Re: Candida

Messaggio da Mark » 08/12/2014, 10:30

dada ha scritto:Disponibilissima!! resettate pure tutto
Ora però se qualcuno mi aiuta a capire meglio questo sintomo....ne sarei felice :)
Lo puoi togliere anche tu, clicchi su modifica.

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: Candida

Messaggio da Luca » 08/12/2014, 15:15

Eccomi qui, :D ....
Dada, si qui cerchiamo di portare avanti un discorso di evoluzione alimentare dettata dal buon senso e sopratutto di applicare su di noi questi principi, non sempre è facile, ma di certo ci proviamo...

Ne io ne questo forum siamo in guerra con quel personaggio, e con i suoi siti, ma sicuramente c'è un affinità molto bassa con quello che dice e che pretende di rappresentare..
In quanto a mio avviso si è appropriato di una cultura che dovrebbe essere beneficio di tutti,
Quindi non sapevo avessi letto proprio quell'articolo......di questo personaggio..
Certo non c'è nulla di male a leggerlo, ha molta visibilità ed è normale che gli articoli girino........
Comunque non l'ho letto e non è che mi attiri molto leggerlo, sembra quasi disinformazione, cioè quella contro tutti noi lottiamo. Per questo ne siamo distanti e preferiamo non promuoverlo, ne citarlo.
Però puoi citare i tuoi dubbi e cercheremo di analizzarli assieme ok? ;)
E quindi a parlare di soluzioni naturali alla candida ok ?

Usiamo altre nozioni, cerchiamo appigli nell'igienismo che a noi è molto più vicino di certe affermazioni......

Comunque si torniamo a noi e il consiglio è ragionarci assieme...

Tu cerca di capire, e scrivilo qui e quindi ragioniamoci assieme ;)

Grazie mille

Luca
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

dada
Messaggi: 170
Iscritto il: 10/03/2013, 19:57

Re: Candida

Messaggio da dada » 08/12/2014, 20:47

Luca come sempre. ancor di più anzi, dai prova di Equilibrio e Moderazione.
Ti chiedo scusa per aver riportato quell' articolo, oggi ho capito cosa ha motivato la reazione giusta di Mark.
Non so come rimuoverlo, se lo fai Tu forse è la cosa migliore.

Mi ha creato confusione perchè afferma, ma non solo lui anche tutta la Scuola dei Vegani stile Prof. Berrino, che la frutta è da contenere al minimo, soprattutto se zuccherina in caso di Intestino non perfetto.
Aumenterebbe la Disbiosi e Candida, sarebbe responsabili di Dermatiti, Pruriti danneggiando anche i denti

Devi sapere che ormai il mio cibo è al 60/70% ....frutta zuccherina.
Abvendo un Intestino migliorato ma ancora lontano da quello che dovrebbe essere, avendo notato da qualche mese una Dermatite che non passa e avendo qualche problema con le gengive.....Luca sono andata nel panico!

Non voglio pensare di dovermi separare dalla Frutta, interiormente io sono quella che non sono mai stata, benissimo, ma non voglio neanche essere coi paraocchi se mi direte di fare passi indietro.
Probabilmente nel mio caso ci vuole solo ....tempo, oggi sono andata però un pochino in allarme :P

Scusate ancora se ho riportato un articolo fuori luogo :)

Avatar utente
Mark
Messaggi: 393
Iscritto il: 01/05/2012, 10:56
Località: Brescia
Contatta:

Re: Candida

Messaggio da Mark » 08/12/2014, 21:00

Quell'articolo ti ha creato confusione perché è lui stesso confuso, pensa che ad una conferenza pubblica su youtube intesa a pubblicizzare il metodo Ehret, dice che lui stesso non applica sempre il metodo Ehret (credo però che ora abbia tagliato quella parte), già questo ti fa capire che elemento è…se poi dovessi mettere online le email che mi ha mandato rimani inorridita di quanto possa essere degradato quell'uomo.

Comunque rimaniamo nel nostro contesto: la soluzione alla candida è farla uscire, per farla uscire bisogna pulire l'intestino.

dada
Messaggi: 170
Iscritto il: 10/03/2013, 19:57

Re: Candida

Messaggio da dada » 08/12/2014, 21:58

Hai ragione Mark, non l' avevo vista così....quell' articolo riflette la sua confusione.
Oggi ho riflettuto anche sulle indicazioni di altri Vegani famosi tipo Berrino: in effetti prima di arrivare a Ehret io avevo seguito uno schema alimentare simile, ovvero molto cotto, cereali cotti ecc
Sulla carta filava tutto, peccato io mi sentissi sempre stanchissima, intestino bloccato
Non può essere il sistema giusto per me

Ok veniamo a oggi, mi dici pulire l' Intestino: proseguo quindi con frutta e verdure serali, con un cotto a seguire sempre di verdure.
Leggevo oggi nel Diario di Luca di separare Crudo dal Cotto, dovrei forse fare cene solo crudo e cene solo cotto....nel libro di Eheret forse mi è sfuggito.

Per la pelle speriamo passi, la vedo sofferente, a parte chiazze rosse e brufolini qua e là da mesi in viso, è secca, meno tonica....ma con tanta frutta non so come sia possibile?? :shock:

Grazie per avermi dato la possibilità di uscire....dal loop! :P :P

Avatar utente
Mark
Messaggi: 393
Iscritto il: 01/05/2012, 10:56
Località: Brescia
Contatta:

Re: Candida

Messaggio da Mark » 08/12/2014, 22:06

Devi capire che la frutta è uno sciogliente, perciò mette in subbuglio le sostanze e questo può creare disagi fisici. Secondo me devi lavorare sulla pulizia intestinale, con idrocolon, oppure innerclean e continuare con frutta e verdura (prima cruda e poi cotta), vedrai che si sblocca. Un'ottimo lassativo naturale è la polvere di psillio.

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: Candida

Messaggio da Luca » 09/12/2014, 1:22

Mark ha scritto:Devi capire che la frutta è uno sciogliente, perciò mette in subbuglio le sostanze e questo può creare disagi fisici. ...................
Esatto, frutta riporta in equilibrio, e tende a sciogliere, molto velocemente scorie e tossine pulire scontrare ma se si scontra con sostanze estranee crea conflitti biologici tipo e fermentazioni

Per questo consigliamo verdure ed una ponderatamente medio-lunga transizione fruttalliana

La pulizia interna partendo dal intestino e colon è importantissima, verdura cotta come "scopa intestinale, innerclean, o comunque frutta e verdura, senza dimenticare il bio movimento fisico e ritornerai ad uno stato attivo...

Nel forum dedicato a ecologia interna ci sono tante idee e modi per promuovere questo nel proprio organismo.....
leggi anche la parte del bio movimento http://www.fruttalia.it/fruitness per quanto riguarda la riattivazione dei centri metabolici , specie quelli digestivi ;)
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

Rispondi