Consiglio: digiuno e nervosismo

Digiuno: il mezzo migliore per guarire e riabilitare molte funzioni del corpo. Conosciamolo e usiamolo al meglio. Ecologia interna: pulizia ed equilibrio interna dagli intestini, al sangue, agli alveoli polmonari.
Rispondi
Avatar utente
Mark
Messaggi: 393
Iscritto il: 01/05/2012, 10:56
Località: Brescia
Contatta:

Consiglio: digiuno e nervosismo

Messaggio da Mark » 24/06/2013, 16:50

Ho bisogno di un consiglio: quando faccio digiuno (anche di 24 ore) mi sento più presente e più attivo, ma noto anche che sono più nervoso e questo nervosismo si placa se mangio amidacei.

Questo è il fenomeno che si presenta puntualmente e credo sia l'ultima barriera da superare.

Ehret dice che il nervosismo è dovuto a farmaci in circolo, ma io di farmaci non ne ho mai presi in particolare. Cosa può essere e sopratutto è meglio persistere sino a che i sintomi di nervosismo scompaiono?

Avatar utente
Luca
Amministratore
Messaggi: 2642
Iscritto il: 01/02/2011, 14:44
Località: ROMA
Contatta:

Re: Consiglio: digiuno e nervosismo

Messaggio da Luca » 25/06/2013, 19:04

Mark ha scritto:Ehret dice che il nervosismo è dovuto a farmaci in circolo, ma io di farmaci non ne ho mai presi in particolare. Cosa può essere e sopratutto è meglio persistere sino a che i sintomi di nervosismo scompaiono?
Non sono solo farmaci a darci questo tipo di problemi Mark, ci sono tante altre sostanze del nostro passato nel nostro corpo,che potrebbero acidificarci il sangue durante una disintossicazione.
Prova a riposare di più e facilitare meglio la pulizia con buona e profonda respirazione, e una pulizia del colon.

Anche esposizione solare con BS (buon senso) sarà utile.... ;)
TUTTO E' POSSIBILE CON LA PRATICA,LA COSTANZA E L'ALLENAMENTO !
Immagine Visita La nostra pagina INNERCLEAN ITALIA e seguici anche sul nostro canale YOUTUBE

Avatar utente
Mark
Messaggi: 393
Iscritto il: 01/05/2012, 10:56
Località: Brescia
Contatta:

Re: Consiglio: digiuno e nervosismo

Messaggio da Mark » 25/06/2013, 19:28

Luca ha scritto:
Mark ha scritto:Ehret dice che il nervosismo è dovuto a farmaci in circolo, ma io di farmaci non ne ho mai presi in particolare. Cosa può essere e sopratutto è meglio persistere sino a che i sintomi di nervosismo scompaiono?
Non sono solo farmaci a darci questo tipo di problemi Mark, ci sono tante altre sostanze del nostro passato nel nostro corpo,che potrebbero acidificarci il sangue durante una disintossicazione.
Prova a riposare di più e facilitare meglio la pulizia con buona e profonda respirazione, e una pulizia del colon.

Anche esposizione solare con BS (buon senso) sarà utile.... ;)
Appena mi succede ancora (spero presto), voglio resistere così questo bel stato persiste, mi piace perché aumento fisicamente e mentalmente.

Avatar utente
Akira
Messaggi: 789
Iscritto il: 26/02/2011, 12:41

Re: Consiglio: digiuno e nervosismo

Messaggio da Akira » 02/09/2015, 10:05

Il nervosismo è dovuto ad una crisi di astinenza, proprio come avviene per le droghe in genere.

Rispondi